Emergenza Coronavirus

News dalla politica

I ristoranti del Secolo

Edicola

AdnKronos
  • Ultimora
  • Sostenibilità
  • Salute
  • Lavoro

Thales Alenia Space vola su Luna e Marte. La joint venture fra Thales (67%) e Leonardo (33%) ha infatti siglato un contratto milionario con l'Esa per i nuovi moduli lunari ed entra, come partner di Airbus, anche nella squadra delle future missioni su Marte di Mars Sample Return. Nella prossima decade i temi spaziali dominanti saranno la conquista del Pianeta Marte e il ritorno dell’uomo sulla Luna, in ambedue i casi il ruolo industriale della parte italiana della joint venture sarà preponderante. Per la Luna, grazie all’esperienza acquisita con la Stazione Spaziale Internazionale, fornirà i moduli pressurizzati I-Hab, l'International Habitat… [...]

dall’inviata Silvia MancinelliMaglioncino grigio e pantaloni blu, è entrato in aula, scortato dagli agenti penitenziari, Innocent Oseghale, unico imputato per l’omicidio di Pamela Mastropietro. Nella nuova udienza del processo al tribunale di Ancona, proprio oggi sono attese le dichiarazioni spontanee dell’uomo accusato di aver violentato e ucciso la 18enne romana per poi farne a pezzi il corpo e abbandonarlo in due trolley.  Pochi minuti, prima dell’ingresso in aula del giudice Giovanni Trer, un agente della Polizia Penitenziaria ha allontanato l’interprete da Innocent Oseghale. "Troppo nervoso", ha motivato il poliziotto che lo sorveglia. Oseghale e interprete sono stati ravvicinati e ha… [...]

Undici Paesi registrano livelli di fame allarmanti e 40 Paesi appartengono alla categoria grave. E' quanto emerge dall’Indice Globale della Fame 2020 secondo il quale, a livello mondiale, la fame è ad un livello moderato, in miglioramento rispetto al 2000, ma resta alto l’allarme fame e malnutrizione. Le conseguenze socioeconomiche dell’emergenza Covid-19 potrebbero peggiorare la situazione e vanno ad aggiungersi all’impatto del cambiamento climatico su produzione, disponibilità e qualità del cibo e quindi sulla sicurezza alimentare globale.  L’Indice Globale della Fame (Global Hunger Index, Ghi) realizzato da Welthungerhilfe e Concern Worldwide e curato da Cesvi per l’edizione italiana, è uno… [...]

In 25 anni, l’1% più ricco della popolazione mondiale, pari a 63 milioni di abitanti, ha emesso in atmosfera il doppio di CO2 rispetto a 3,1 miliardi di persone, la metà più povera del pianeta.  È l’allarme lanciato con il rapporto Disuguaglianza da CO2, pubblicato da Oxfam in collaborazione con lo Stockholm Environment Institute, alla vigilia dell’Assemblea generale della Nazioni Unite che vedrà i leader mondiali impegnati a discutere di sfide globali, compresa la crisi climatica.  Dalla ricerca, che analizza la quantità di emissioni per fasce di reddito in un periodo, tra il 1990 e il 2015, nel quale le… [...]

Pet toys in crusca e sughero, cosmetici e tappi per bottiglie 100% plastic free, piatti e bicchieri usa e getta biodegradabili, mobili e interni per automobili in materiale completamente ecologico e una nuova linea di bioplastica, ricavata da insetti e crostacei. C’è questo e altro ancora nella produzione, presente e futura, di Mixcycling, spin-off della storica azienda vicentina di tappi Labrenta, da oltre 45 anni sul mercato, nato a febbraio 2020.  Mixcycling è una startup innovativa che sviluppa materiali sostenibili fondendo insieme, attraverso un processo brevettato, fibre vegetali, tratte per lo più da scarti di produzione agro-industriale, con bioplastiche da… [...]

Un Black friday alternativo per aiutare l'ambiente. E' l'iniziativa di Ikea che annuncia la campagna #GreenFriday che, in occasione del Black Friday, inviterà i clienti a 'rivendere' i propri mobili Ikea usati per dare loro una seconda vita. La campagna che prenderà il via in Italia dal 27 novembre al 6 dicembre in tutti i 21 store sul territorio nazionale, è frutto del percorso intrapreso dall’azienda per diventare un business circolare entro il 2030, in favore dell’ambiente. I mobili che non sono più necessari all’interno di una casa possono rivivere in un’altra abitazione, con un vantaggio per chi li rivende e… [...]

Alperia è stata premiata come miglior "Green Brand" mondiale al Charge Energy Branding Award posizionandosi davanti ad importanti aziende di Stati Uniti, Norvegia e Germania. Ogni anno il Charge Energy Branding Award premia le eccellenze nell’ambito della gestione e comunicazione dei marchi. La giuria è composta da esperti indipendenti, attivi a livello mondiale, provenienti da agenzie di branding, società di consulenza, università e dal settore marketing.  Il marchio Alperia, per la giuria, "è stato considerato smart e con un approccio trasparente. Il nome, il logo e il modo in cui Alperia comunica sono stati considerati molto efficienti. L’azienda ha una… [...]

Le criticità riscontrate nella prima fase della pandemia, l'elaborazione di 4 possibili scenari futuri e lo sviluppo di nuovi strumenti per fronteggiarli rafforzando i servizi sanitari. Si presenta come una vera e propria 'cassetta degli attrezzi' la nuova pubblicazione dell'Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute in vista della prossima stagione influenzale dove si prevede la co-circolazione del virus Sars-Cov-2 e di virus influenzali stagionali. Entrambi i virus, infatti, presentano una sintomatologia simile e richiedono una conferma di laboratorio per accertare la diagnosi differenziale. "Diventa quindi estremamente importante il monitoraggio concomitante di casi di infezione da Sars-CoV-2 e da… [...]

"La pandemia ha comportato un danno indiretto a tutto il Sistema sanitario nazionale perché da fine febbraio a maggio il tipo di assistenza che abbiamo potuto dare ai nostri pazienti è stato sicuramente di qualità molto scadente per le esigenze di contenere la pandemia". Lo ha detto Lorenzo Badia, dirigente medico Malattie Infettive presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna intervenendo alla presentazione, tramite webinar, di Together we can stop the virus, la campagna promossa da Gilead Sciences che da oltre 30 anni si occupa di Hiv nel campo della sensibilizzazione, della prevenzione e delle cure. "Sicuramente i pazienti con Hiv sono… [...]

Nuovi dati positivi sull'antivirale Remdesivir contro Covid-19. Sul 'New England Journal of Medicine' (Nejm) sono pubblicati oggi i risultati finali dello studio condotto dal National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid) statunitense su pazienti adulti ricoverati in ospedale con Covid-19 lieve e moderato o grave. I risultati finali del trial di fase 3 Actt-1, costruiti sui risultati preliminari pubblicati sul Nejm a maggio 2020, dimostrano che, rispetto al placebo, nei pazienti con Covid il trattamento con Remdesivir ha ottenuto "miglioramenti continuativi e clinicamente significativi su diversi parametri di valutazione". I dati provano, inoltre, che l'uso dell'antivirale "ha determinato un… [...]

Le prime dosi di vaccino anti coronavirus Sars-CoV-2 in Italia per Natale? "Sì, se non ci saranno problemi è ragionevolmente credibile che entro fine 2020 arriveranno nel Paese circa 3 milioni di dosi". A fare il punto è Piero Di Lorenzo, presidente dell'Irbm di Pomezia, il centro che ha sviluppato insieme all'università di Oxford il candidato vaccino prodotto da AstraZeneca.  "Incrociando le dita - spiega all'Adnkronos Salute - da qui a un mese circa la sperimentazione di fase 3 sarà finita. E a quel punto si tratterà dei tempi dell'agenzia regolatoria. Tempi che", grazie alla cosiddetta 'rolling review', revisione continua… [...]

Gli italiani sono sempre meno propensi a sottoporsi a una eventuale vaccinazione contro Covid-19. Oltre uno su 10 (11%) si dice assolutamente contrario, il 9% lo ritiene poco probabile, mentre il 28% è ancora in dubbio. Dunque quasi metà della popolazione (48%) mostra diffidenza rispetto a un futuro 'scudo' contro il coronavirus. E' quanto emerge dai risultati di una ricerca condotta, su un campione di 1.000 italiani, dall'EngageMinds Hub dell'Università Cattolica, il centro di ricerca che si occupa di psicologia dei consumi nella salute e nell'alimentazione. Il dato del 48% di italiani "esitanti", oltre ad essere molto elevato, risulta in aumento… [...]

Domenico Raimondo inizia il suo quarto mandato alla guida del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Ieri pomeriggio, nella seduta d’insediamento del nuovo Consiglio di amministrazione eletto lo scorso 30 settembre, è stato riconfermato presidente. Salernitano, 49 anni, una passione per la politica e l’equitazione, quarta generazione di 'mastro casaro', Raimondo resterà in carica per il prossimo triennio. Cambiano invece i due vicepresidenti, previsti dallo Statuto: sono stati eletti Silvia Mandara per la componente dei trasformatori ed Ettore Bellelli per gli allevatori. Una scelta all’insegna della continuità, che ha l’obiettivo di rafforzare la squadra di governo dell’organismo… [...]

"Il nuovo Dpcm per noi del settore del banqueting e del catering è un secondo lockdown, non dichiarato ma nei fatti". Così, con Adnkronos/Labitalia, Paolo Capurro, presidente di Anbc, l'Associazione nazionale del Banqueting e del catering associata a Fipe Confcommercio, commenta il dpcm del governo, che vieta le feste in tutti i luoghi al chiuso e all'aperto, fatte salve quelle conseguenti alle cerimonie civili o religiose, che possono svolgersi con la presenza massima di 30 persone Una norma che, sostiene Capurro, mette in ginocchio un settore "che conta 2000 aziende, 130mila collaboratori, con due miliardi e mezzo di fatturato", che lavora… [...]

“In cucina non ci può essere improvvisazione. V’è un’arte culinaria basata, come tutte le arti, su misure e proporzioni, sull’equilibrio e la fusione dei diversi elementi”: era il 1950 quando con queste parole 'Il Cucchiaio d’Argento', ideato da Gianni Mazzocchi, debuttava nel mondo dell’editoria italiana presentando al grande pubblico il suo primo ricettario. Da quella prima volta, sono trascorsi 70 anni e se la lista dei cambiamenti, anche solo in cucina, è senza dubbio molto lunga non si può negare come la visione 'del Cucchiaio' rappresenti ancora oggi, con eccezionale contemporaneità, la più autentica regola della cucina italiana. Il ricettario, in… [...]

"Con il Dpcm del governo c'è un mix di misure che mettono in ginocchio il nostro settore, quello della ristorazione e della somministrazione. Sono migliaia i locali che lavorano a partire dalle 22 di sera, il 15% dell'intero settore della somministrazione in Italia, chiudendoli alle 24 si dà loro una mazzata terribile, li si condanna alla chiusura definitiva. Cosa fanno aprono alle 22 e alle 24 chiudono, lavorano due ore?". E' amareggiato Giancarlo Banchieri, presidente della Fiepet Confesercenti, la Federazione italiana degli esercenti pubblici e turistici, intervistato da Adnkronos/Labitalia, dopo l'emanazione del Dpcm del governo che prevede la chiusura dei… [...]

"Con la chiusura dei locali alle 24 a nostro parere si avrà un'amplificazione della 'mala movida'. Dopo l'orario di chiusura dei bar, è molto probabile che i giovani, se non ci saranno controlli capillari, si allontanino dal pubblico esercizio per continuare a bere da qualche altra parte, senza la possibilità del controllo da parte dell'esercente, che c'è fino a che il locale resta aperto. In pratica stiamo dando ai giovani la possibilità di fare quello che vogliono". Così, con Adnkronos/Labitalia, Matteo Musacci, vice presidente nazionale di Fipe-Confcommercio, commenta l'ultimo Dpcm del governo.  "La chiusura dei locali alle 24 è un… [...]

Top News Italpress