Cronaca

Emergenza Coronavirus

News dalla politica

I ristoranti del Secolo

Edicola

AdnKronos
  • Ultimora
  • Sostenibilità
  • Salute
  • Lavoro

"L'epidemia" di Covid-19 "è ormai diffusa in tutto il Paese, non più localizzata. In queste settimane stiamo vivendo una crescita dell'incidenza" di nuovi casi. L'indice di contagio "Rt è superiore a 1 in tutte le Regioni, con alcune realtà anche significativamente sopra 1". Lo evidenzia il presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss) Silvio Brusaferro, intervenendo in audizione in Commissione Sanità del Senato sullo studio Tsunami sul plasma convalescente e sulla medicina territoriale in epoca Covid. "Ci troviamo in questa situazione dopo un periodo estivo con numeri limitati e un periodo settembrino in lieve e progressivo aumento, che a ottobre ha avuto… [...]

Bar e pub chiusi, consentito solo l'asporto. Limitati gli incontri. Chiusi cinema, teatri, piscine e palestre. Pernottamenti negli alberghi consentiti solo per valide ragioni. Sono queste alcune delle nuove misure che, secondo bozze di provvedimenti visionati dall'agenzia Dpa, sarebbero la proposta della Germania per contrastare la diffusione del coronavirus. Misure che dovrebbero scattare il 4 novembre e rimanere in vigore almeno fino a fine mese. E che la cancelliera Angela Merkel sottoporrà ai governatori dei 16 Land durante una riunione in videoconferenza. La Germania registra 14.964 nuovi casi di Covid-19. Si tratta del dato più alto dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Il bollettino… [...]

I Consigli d’amministrazione di FCA e Groupe PSA "confermano i progressi verso il perfezionamento della fusione e concordano ulteriori passi, anche in relazione alla distribuzione della partecipazione in Faurecia agli azionisti di Stellantis". Lo comunicano i due gruppi in una nota in cui si segnala la firma avvenuta ieri da parte dei rispettivi Consigli di Amministrazione "del progetto di fusione transfrontaliera relativo alla combinazione dei due gruppi".  Fca e Psa confermano la stima che l’operazione sia perfezionata entro la fine del primo trimestre 2021 subordinatamente alle consuete condizioni di closing previste dal Combination Agreement. I Cda dei due gruppi hanno… [...]

Nuove proteste pacifiche a Philadelphia, ma anche un'altra notte di disordini con scontri tra polizia e manifestanti e saccheggi, dopo l'uccisione dell'afroamericano Walter Wallace Jr.. A causa dei disordini nelle ultime ore la polizia è stata costretta a chiedere agli abitanti di varie zone della città di rimanere in casa. La Cnn ha riferito della marcia pacifica di un gruppo di manifestanti e poi di scontri vicino a un commissariato di polizia dove diverse persone hanno iniziato a lanciare sassi, lampadine e mattoni contro i poliziotti - con almeno un agente ferito - e di saccheggi in un'altra zona della città.… [...]

Troppe automobili e mobilità pubblica carente, gli italiani pagano il prezzo più alto in Europa: i costi sociali dovuti all’inquinamento dell’aria ammontano in media a 1400 euro per ogni cittadino, equivalente a circa il 5% del Pil. Ricoveri ospedalieri, perdita di benessere, impatti indiretti sulla salute e, quindi, riduzione dell’aspettativa di vita sono i fattori che fanno la somma del costo sociale: il peso che ogni cittadino è costretto a sobbarcarsi per far fronte ai danni derivanti dall’inquinamento atmosferico. In Europa, invece, la stima è più bassa e si aggira intorno a quota 1250 euro per una percentuale del 3,9%.… [...]

In 25 anni, l’1% più ricco della popolazione mondiale, pari a 63 milioni di abitanti, ha emesso in atmosfera il doppio di CO2 rispetto a 3,1 miliardi di persone, la metà più povera del pianeta.  È l’allarme lanciato con il rapporto Disuguaglianza da CO2, pubblicato da Oxfam in collaborazione con lo Stockholm Environment Institute, alla vigilia dell’Assemblea generale della Nazioni Unite che vedrà i leader mondiali impegnati a discutere di sfide globali, compresa la crisi climatica.  Dalla ricerca, che analizza la quantità di emissioni per fasce di reddito in un periodo, tra il 1990 e il 2015, nel quale le… [...]

Roma e i Castelli Romani saranno i protagonisti dal 29 al 31 ottobre della quarta tappa di #EViaggioItaliano, un tour su veicoli elettrici tra le realtà culturali e imprenditoriali delle regioni italiane, ideato per il rilancio del turismo nazionale in chiave sostenibile coniugando natura, cultura, enogastronomia e alta tecnologia. L’iniziativa arriva nel Lazio dopo aver toccato Campania, Emilia Romagna e Lombardia. E anche nel Lazio ci sarà il Future Trailer, prototipo di cucina mobile alimentato da pannelli fotovoltaici, progettato e realizzato in Italia. Il tour toccherà diversi luoghi di Roma e dei Castelli, da Villa Celimontana, sede della Società Geografica Italiana,… [...]

Italiani attenti alla sostenibilità dei consumi energetici: il 74% infatti afferma di adottare comportamenti virtuosi. E' quanto rileva un’indagine Altroconsumo che fotografa le abitudini dei consumatori andando a indagare le scelte di acquisto e le attenzioni ai consumi adottate nella realtà quotidiana. In particolare, dall’indagine emerge una forte attenzione al tema della sostenibilità: il 76% degli intervistati riconosce il grande contributo degli elettrodomestici ad alta efficienza per la riduzione dell’impatto ambientale, ma sono ancora presenti ostacoli, anche psicologici, che limitano la diffusione di scelte d’acquisto green.  Rimane il dubbio che tali apparecchi siano meno performanti ma, soprattutto, il 61% pensa… [...]

"Il clima non può attendere: è il momento del fare". Cento esponenti di importanti imprese e associazioni di impresa italiane lanciano un appello per rendere gli investimenti europei più ambiziosi e adeguati alla sfida di una transizione ecologica e climatica che poggia su tre capisaldi: ambizione climatica per aumentare la quota di finanziamenti dedicati al clima del Recovery Fund, criteri climatici stringenti per indirizzare gli investimenti, una lista di esclusione delle attività anti-clima da non finanziare.  L’appello è rivolto ai parlamentari italiani, ai rappresentanti italiani in Parlamento Europeo e ai membri del governo italiano affinché le proposte europee per il… [...]

L’epidemia di Covid-19 in Italia "è in rapido peggioramento, con velocità di progressione maggiore in alcune Regioni italiane. Si evidenziano segnali di criticità dei servizi territoriali e del raggiungimento imminente di soglie critiche dei servizi assistenziali in diverse Regioni". E' quanto emerge dal Report settimanale Istituto superiore di sanità-ministero della Salute con il monitoraggio della situazione nel periodo 12-18 ottobre. "Si continua a osservare un forte incremento dei casi che porta l'incidenza cumulativa negli ultimi 14 giorni a 146,18 per 100.000 abitanti (periodo 5/10-18/10) rispetto a 75 per 100.000 abitanti nel periodo 28/9-11/10. Nello stesso periodo, il numero di casi sintomatici… [...]

Le terapie intensive si riempiono sempre di più. Tutte le regioni si trovano sotto la soglia massima del 30% per l'occupazione dei posti letto, ma sono già in affanno. E' quanto emerge dalla 25.esima puntata dell'Instant Report Covid-19, iniziativa dell'Alta scuola di economia e management dei sistemi sanitari (Altems) dell'università Cattolica.  La Valle D'Aosta registra il valore più vicino al limite soglia (27,78%). La saturazione - spiegano i ricercatori - è ottenuta dal rapporto tra il numero di pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e il numero di posti letto a livello regionale per un totale nazionale di 8.679 posti… [...]

Torna l'ora solare, e con essa una serie di problemi per grandi e piccini. "Problemi che si sommano all'emergenza Covid. Il nuovo orario entrerà in vigore la notte fra il 24 e il 25 ottobre, e questa situazione ansiogena, legata alla pandemia, alla didattica a distanza e al 'bombardamento' quotidiano di notizie allarmanti moltiplicherà i disturbi del sonno: è prevedibile un aumento del 30% rispetto ai problemi che già i bambini sperimentano ogni anno nella fase di adattamento all'ora solare". A prevederlo, parlando con l'Adnkronos Salute, è il pediatra Italo Farnetani, docente della Libera università degli Studi di scienze umane… [...]

Torna a crescere la lista dei medici morti per Covid-19. L'elenco postato a lutto sul sito della Federazione degli Ordini dei medici (Fnomceo) riporta 182 nomi, e le ultime vittime risalgono ai giorni scorsi. "Siamo molto preoccupati - afferma all'Adnkronos Salute il presidente della Fnomceo Filippo Anelli - perché dai primi dati che arrivano dagli Ordini provinciali sono in aumento i colleghi positivi al virus, e speriamo che non tornino a crescere i morti: nella prima fase abbiamo pagato un prezzo durissimo". Negli ultimi 30 giorni l'Istituto superiore di sanità segnala 4.682 contagi fra gli operatori sanitari. "Si avvicinano tempi… [...]

"Con questo andamento avremo un mese di respiro prima della saturazione dei letti in terapia intensiva". E' la fosca previsione di Carlo Palermo, segretario dell'Anaao Assomed, principale sindacato della dirigenza medica, che già qualche settimana fa aveva paventato una mancata tenuta degli ospedali a non oltre 2 mesi, a causa della seconda ondata. "Forse ero stato un po' ottimista. Ma i conti sono presto fatti: i letti attivati e disponibili in terapia intensiva sono in realtà 6.600, ne mancano 2.400 per arrivare ai 9.000 previsti. Possiamo dire che qualcuno ha dormito dopo la prima ondata", afferma all'Adnkronos Salute. E, come al… [...]

Rispondere alle nuove necessità emerse con la pandemia e garantire un'educazione continua, accessibile e di qualità. Il mondo dell’education si trova ora di fronte a sfide come queste, alle quali dovrà rispondere sviluppando modelli innovativi che mettano al centro la formazione di nuove competenze, per educare cittadini attivi e responsabili, flessibili di fronte alle perpetue trasformazioni della società. Questo il quadro emerso oggi durante il webinar “Il valore sociale dell’educazione: driver di sviluppo e capitale immateriale” organizzato da Vises, onlus di riferimento di Federmanager, in collaborazione con l’Università Luiss Guido Carli. Il vasto impatto che la pandemia sta generando negli equilibri… [...]

Le nuove misure adottate dal governo per l’emergenza coronavirus che interessano la ristorazione impatteranno su un settore già provato duramente dal lockdown totale della primavera scorsa e solo in parziale ripresa negli ultimi mesi. Sulla base delle nuove iniziative che limiteranno l’attività di ristoranti e bar, l’Ismea stima, per il 2020, un arretramento della spesa per consumi alimentari fuori casa del -48% rispetto al 2019, per una perdita complessiva di quasi 41 miliardi di euro.  Parallelamente, prosegue Ismea, come accaduto nei mesi passati si prevede una nuova accelerazione degli acquisti presso la distribuzione, moderna e tradizionale che, sempre per il… [...]

"La pandemia sta mettendo a dura prova la capacità di resistenza delle imprese e richiede al management reazioni rapide ed un investimento deciso sull’innovazione e la riorganizzazione dei processi produttivi e gestionali. Con il nuovo avviso 2/2020 di Fondirigenti mette a disposizione sette milioni di euro per sostenere lo sviluppo del management, con l’obiettivo di rendere le imprese sempre più smart, resilienti e pronte a rispondere al cambiamento". E' quanto si legge in una nota di Fondirigenti. I diversi ambiti di azione del nuovo avviso prevedono un finanziamento fino a 10 mila euro ad azienda per interventi formativi destinati al management… [...]

A seguito della firma dell'ultimo Dpcm, gli organizzatori del 'Gic- Giornate italiane del calcestruzzo/Italian Concrete Days', si sono visti costretti ad annullare l’edizione 2020 della manifestazione programmata dal 29 al 31 ottobre presso il quartiere fieristico di Piacenza Expo. Gli organizzatori desiderano rivolgere un sentito ringraziamento a tutte le istituzioni, le amministrazioni pubbliche, gli enti, le associazioni di categoria e, naturalmente, alle centinaia di espositori, che – in un anno così difficoltoso – hanno comunque voluto aderire alla mostra piacentina. "Nonostante gli immani sforzi, ci vediamo costretti ad annullare questa terza edizione del Gic -commenta Fabio Potestà, direttore della Mediapoint & Exhibitions-… [...]

"Il premier ha assicurato che il ristoro ci sarà, va bene. Ma che si poteva fare attraverso un bonifico diretto dall'Agenzia delle entrate era da tempo che lo dicevamo. Se no a cosa servono tutte le innovazioni che ci sono state per le imprese come ad esempio la fatturazione elettronica". Così, con Adnkronos/Labitalia, il presidente di Confartigianato, Giorgio Merletti, commenta le disposizioni dell'ultimo dpcm che assicura i ristori alle imprese colpite dalle restrizioni per la pandemia da coronavirus. E per Merletti "una cosa è certa: a giugno eravamo in vantaggio nella lotta al virus, grazie ai sacrifici fatti, e ce lo… [...]

Top News Italpress