Privacy Policy

Gentile utente, questa informativa, redatta ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento 2016/679/UE (nel seguito “GDPR”), è resa a coloro che, accedendo all’indirizzo http://www.secoloditalia.it interagiscono con i servizi web di Secolo d’Italia S.r.l. (nel seguito “Secolo d’Italia”).

Secolo d’Italia è impegnato nel rispetto e nella protezione della tua privacy e desidera che si senta sicuro sia durante la semplice navigazione del sito che nel caso in cui decida di registrarsi fornendoci suoi dati personali per usufruire dei servizi resi disponibili agli utenti del Secolo d’Italia. Le pagine del nostro sito Internet possono contenere, comunque, dei collegamenti verso le pagine Internet di altri soggetti, alle quali non si estende la presente dichiarazione sulla sicurezza dei dati.

L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le Autorità europee per la protezione dei dati personali riunite nel gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare dei requisiti minimi per la raccolta dei dati personali on-line: le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web.

Ti informiamo che i dati personali da te forniti ed acquisiti contestualmente alla registrazione ai servizi da te scelti, nonché i dati necessari all’erogazione di tali servizi, ivi compresi eventuali dati di navigazione, saranno trattati nel rispetto delle garanzie di riservatezza e delle misure di sicurezza previste dalla normativa vigente attraverso strumenti informatici, telematici e manuali, con logiche strettamente correlate alle finalità del trattamento.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web possono acquisire, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (relativi alla navigazione) la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sessanta giorni.

Dati forniti volontariamente dall’utente.

In caso di accesso a pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta per il quale fosse necessario il conferimento di dati personali, verranno di volta in volta presentate specifiche informative relativamente al conferimento dei dati e alla fruizione delle pagine stesse e all’utilizzo dei servizi.

COOKIES.

Un cookie è una breve stringa di testo che viene inviata al tuo browser ed, eventualmente, salvata sul tuo computer (in alternativa sul tuo smartphone/tablet o qualunque altro strumento utilizzato per accedere ad Internet); tale invio si verifica generalmente ogni volta che visiti un sito web. Il Titolare utilizza i cookie per diverse finalità, allo scopo di offrirti un’esperienza digitale rapida e sicura, ad esempio, permettendoti di mantenere attiva la connessione all’area protetta durante la navigazione attraverso le pagine del sito.

I cookie memorizzati sul tuo terminale non possono essere utilizzati per richiamare nessun dato dal tuo hard disk, trasmettere virus informatici o identificare ed utilizzare il tuo indirizzo e-mail. Ogni cookie è unico in relazione al browser e dispositivo da te utilizzati per accedere al Sito Web o utilizzare la App del Secolo d’Italia. In genere, la finalità dei cookie è migliorare il funzionamento del sito web e l’esperienza dell’utente nell’utilizzo dello stessoI cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente. In alcune pagine di questo sito web sono utilizzanti web beacon o altre tecnologie per fornire una migliore personalizzazione del sito ed offrire servizi di elevata qualità ai clienti. Quando un utente visita tali pagine, viene generata una informazione anonima, che successivamente potrebbe essere utilizzata da Secolo d’Italia S.r.l.. Di solito i web beacon vengono utilizzati insieme ai cookies. E’ possibile disabilitare i cookies nel browser, se non si desidera associare le informazioni relative alle visite a queste pagine. Per maggiori informazioni su che cosa sono i cookie e come funzionano, puoi consultare il sito web “All about cookies” http://www.allaboutcookies.org .

Per informazioni di dettaglio sui Cookies, si legga la pagina dedicata (http://www.secoloditalia.it/informativa-privacy-cookie/)

Ambiti di comunicazione e trasferimento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede di Secolo d’Italia S.r.l. e sono curati da personale al quale sono state fornite specifiche e dettagliata istruzioni e che agisce sotto l’autorità del Titolare che le ha designate incaricato del trattamento. Nessun dato derivante dal servizio web viene diffuso. Inoltre i dati personali potranno essere comunicati ai competenti soggetti pubblici ed autorità per esigenze di adempimento ad obblighi normativi o per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici ai danni del sito nonché comunicati a, o allocati presso, soggetti terzi (in qualità di responsabili o, ove si tratti di fornitori di servizi di comunicazione elettronica, di autonomi titolari), che prestano servizi informatici e telematici (es.: servizi di hosting, di gestione e sviluppo di siti web) e di cui Secolo d’Italia si avvale per lo svolgimento di compiti ed attività di natura anche tecnica ed organizzativa strumentali al funzionamento del sito web. I soggetti appartenenti alle categorie sopra riportate operano come distinti Titolari del trattamento o in qualità di Responsabili all’uopo nominati dal Titolare. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario o qualora ne venga prestato il consenso.

FACOLTATIVITA’ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta, registrarsi al servizio di news-letters o comunque indicati in contatti. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto o di essere aggiornato sulle iniziative del Secolo d’Italia.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO E SICUREZZA DEI DATI

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati e non sono conservati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Sempre relativamente alla sicurezza dei dati, nelle sezioni del sito web predisposte per particolari servizi, dove vengono richiesti dati personali all’utente navigatore, i dati vengono protetti adeguatamente al fine di garantire la riservatezza delle informazioni trasmesse. Proprio in riferimento agli aspetti di protezione dei dati personali l’utente/cliente è invitato, ai sensi dell’art. 33 del GDPR a segnalare a Secolo d’Italia eventuali circostanze o eventi dai quali possa discendere una potenziale “violazione dei dati personali (data breach)” al fine di consentire una immediata valutazione e l’adozione di eventuali azioni volte a contrastare tale evento inviando una comunicazione a amministrazione2@secoloditalia.it . Le misure adottate da Secolo d’Italia non esimono il Cliente dal prestare la necessaria attenzione all’utilizzo, ove richiesto, di password/PIN di complessità adeguata, che dovrà aggiornare periodicamente, soprattutto nel caso egli tema siano stati violati/conosciuti da terzi, nonché custodire con attenzione e rendere inaccessibili a terzi, al fine di evitarne usi impropri e non autorizzati.

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Potrà esercitare in ogni momento i diritti che Le sono riconosciuti dalla legge, tra cui quello:

  1. a) di accedere ai Suoi dati personali, ottenendo evidenza delle finalità perseguite da parte del Titolare, delle categorie di dati coinvolti, dei destinatari a cui gli stessi possono essere comunicati, del periodo di conservazione applicabile, dell’esistenza di processi decisionali automatizzati;
  2. b) di ottenere senza ritardo la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano;
  3. c) di ottenere, nei casi previsti, la cancellazione dei Suoi dati;
  4. d) di ottenere la limitazione del trattamento o di opporsi allo stesso, quando possibile;
  5. e) di richiedere la portabilità dei dati che Lei ha fornito a Secolo d’Italia, vale a dire di riceverli in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, anche per trasmettere tali dati ad un altro titolare, nei limiti e con in vincoli previsti dall’art. 20 del GDPR;

Inoltre potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ai sensi dell’art. 77 del GDPR.

Le richieste vanno rivolte a Secolo d’Italia S.r.l. mail: amministrazione2@secoloditalia.it.

 

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il titolare del loro trattamento è il Secolo d’Italia S.r.l., con sede in Roma, via della Scrofa, 39, in persona del legale rappresentante pro-tempore. Per contattare il Responsabile della Protezione dei dati personali- DPO
è possibile utilizzare i riferimenti sopra indicati.

L’uso del Sito Web, incluso di quelli destinati a tablet e/o smartphone, da parte del Cliente e/o dell’Utente implica la piena conoscenza e accettazione del contenuto e delle eventuali indicazioni incluse in questa versione di informativa pubblicata da Secolo d’Italia nel momento in cui il sito viene acceduto. Secolo d’Italia informa che la presente informativa può essere modificata senza alcun preavviso e quindi ne consiglia una lettura periodica.

Per quanto riguarda i LINKS a siti internet ESTERNI presenti su questo sito, La informiamo che, Secolo d’Italia non è responsabile dei contenuti e del rispetto della normativa sulla privacy da parte di siti da noi non gestiti a cui si faccia riferimento.

La presente informativa privacy è stata aggiornata il 23 luglio 2018

Emergenza Coronavirus

News dalla politica

I ristoranti del Secolo

Edicola

AdnKronos
  • Ultimora
  • Sostenibilità
  • Salute
  • Lavoro

Buona la prima per la Lazio di Inzaghi in Champions League. I biancocelesti vincono per 3-1 all'Olimpico contro i tedeschi del Borussia Dortmund e riscattano il brutto ko con la Sampdoria in campionato. Ad aprire le marcatore ci ha pensato l'ex di turno, Ciro Immobile, al 6' del primo tempo, raddoppio al 23' con una autorete del portiere Hitz su colpo di testa di Luiz Felipe. Nella ripresa rete del norvegese Haaland al 71', ma poi al 76' ci pensa il neo entrato Akpa Akpro a ristabilire le distanze e chiudere la gara. La Lazio torna con una vittoria a disputare… [...]

"L’attuazione'' della chiusura ''al pubblico, dopo le ore 21, delle strade o delle piazze nei centri urbani, dove si possono creare situazioni di assembramento'' richiederà ''la più ampia concertazione e collaborazione tra sindaco e prefetto'' da esplicare ''in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, eventualmente esteso anche alla presenza dei responsabili delle suddette strutture sanitarie territoriali''. E' quanto si legge nella circolare che il capo di gabinetto del Viminale Bruno Frattasi ha inviato ai prefetti in relazione al dpcm del 18 ottobre scorso sulle nuove misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19. "Tenuto conto che l’intervento è… [...]

La verifica per un patto di fine legislatura "ci sarà perché è giusto che ci sia un confronto rispetto a un'agenda molto fitta, mettere a fuoco le priorità anche in vista di un arco di governo che durerà fino al 2023, alla fine naturale della legislatura. Abbiamo un programma chiaro, ma è evidente che c'era bisogno di un momento di confronto, rallentato dalla pandemia". Ma nel confronto che si aprirà tra le forze di governo, il "Mes non ha nulla a che vedere con le priorità politiche, se qualche forza porrà il tema lo affronteremo, ma vorrei ricordare che noi… [...]

Tra i venti nomi al vaglio del centrodestra come candidati per le principali città che andranno al voto in primavera ci sarebbero quelli di Guido Bertolaso, dell'ex comandante generale della Gdf, Giorgio Toschi. Durante il summit è stato fatto anche il nome dell'imprenditore farmaceutico Sergio Dompè e dell'ex calciatore del Milan, Franco Baresi (per Milano), e dell'ex presidente di Confindustria, Antonio D'Amato.  A tirarli fuori, apprende l'Adnkronos, durante il vertice di oggi pomeriggio tra Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani, presente anche Silvio Berlusconi in collegamento sulla piattaforma Zoom, apprende l'Adnkronos, sarebbe stata Forza Italia. Il Cav avrebbe proposto… [...]

"La pandemia che stiamo attraversando richiede assunzione di responsabilità da parte di noi tutti e assoluto rispetto delle norme igienico sanitarie e delle restrizioni. Gli Stati Generali del MoVimento 5 Stelle sono un momento di confronto ormai non rinviabile, ma in ottemperanza alle disposizioni assunte del Governo, l'incontro nazionale non potrà che essere svolto a distanza". Lo comunica il capo politico del M5S Vito Crimi in un post sul Blog delle Stelle. "Per poter predisporre la modalità telematica che consenta ai tavoli di lavoro di potersi confrontare approfonditamente, la due giorni di chiusura dovrà essere rinviata di una settimana e… [...]

“Il decreto legge agosto, approvato in via definitiva dalla Camera, contiene misure importanti per il sostegno e il rilancio dell’economia. Numerose sono quelle di carattere ambientale, segno che non può esserci ripresa se non all’insegna della sostenibilità, e di un nuovo modo di interpretare lo sviluppo nel rispetto dell’ambiente”. Così il ministro dell’Ambiente Sergio Costa commenta il via libera definitivo della Camera al provvedimento. Le misure ambientali del Dl Agosto. Tra le misure ambientali presenti: l’incremento delle risorse per la messa in sicurezza di edifici e territorio, 900 milioni di euro per l’anno 2021 e 1.750 milioni per l'anno 2022; misure… [...]

In 25 anni, l’1% più ricco della popolazione mondiale, pari a 63 milioni di abitanti, ha emesso in atmosfera il doppio di CO2 rispetto a 3,1 miliardi di persone, la metà più povera del pianeta.  È l’allarme lanciato con il rapporto Disuguaglianza da CO2, pubblicato da Oxfam in collaborazione con lo Stockholm Environment Institute, alla vigilia dell’Assemblea generale della Nazioni Unite che vedrà i leader mondiali impegnati a discutere di sfide globali, compresa la crisi climatica.  Dalla ricerca, che analizza la quantità di emissioni per fasce di reddito in un periodo, tra il 1990 e il 2015, nel quale le… [...]

(di Andreana d'Aquino)-  Arriva da 'Change' la spinta verso "un'architettura della natura" per "disegnare un nuovo ecosistema urbano". Si sta delineando su questi temi il nuovo round di appuntamenti - workshop, brainstorming, talk - di "Change. Architecture Cities Life", il festival per una nuova architettura sostenibile che, partito a Roma il 24 settembre scorso, proseguirà fino al 31 ottobre con incontri dal vivo e online. "Così come nell'800 c'erano viali alberati nelle città e si percepiva la natura accanto a noi, anche oggi dobbiamo sentirla più vicina: l'architettura costruita non basta, serve un'architettura della natura" sottolinea all'Adnkronos, l'architetto Davide Paterna,… [...]

Spesso diamo per scontato che l’acqua in bottiglia sia meglio dell’acqua del rubinetto, ma sapremmo motivare questa convinzione? Abbiamo tutti gli elementi per valutare se fidarci o meno dell’acqua che sgorga dal rubinetto di casa, o pensiamo che non sia buona a priori? Il mondo dell’acqua da bere è ancora pieno di luoghi comuni, tanto che se partecipassimo a un quiz a premi sul tema, probabilmente pochi di noi risponderebbero correttamente.  In realtà, sono sufficienti pochi semplici step per diventare 'cintura nera' in materia e acquisire una corretta conoscenza per scegliere consapevolmente quale acqua bere. Culligan, azienda di riferimento a… [...]

A Genova, Giacomo ha aperto un barbershop in cui forma e offre lavoro a ragazzi con storie difficili alle spalle; a Palermo, Nicoletta con il suo 'Cuoche Combattenti' dà un’occasione di riscatto imprenditoriale alle donne vittime di violenze domestiche; e poi c’é Elvio che con l’iniziativa 'Adotta una mucca' promuove la produzione responsabile a San Pietro di Cadore. Ma ci sono anche Betta, che a Milano combatte l’inquinamento con un dispositivo che purifica l’aria, e Alberto, che ha creato una squadra di calcio composta da richiedenti asilo per stimolare l’inclusione nel quartiere di Pietralata a Roma.  Sono queste alcune delle… [...]

Coprifuoco dalle 23 alle 5 e chiusura dei centri commerciali nel weekend. "L'idea del coprifuoco, pesante quanto si vuole, è un chiaro messaggio dato ai cittadini: state il più possibile a casa vostra, abbiate pazienza per il periodo necessario, evitate il più possibile che il virus circoli". Massimo Galli, primario dell'ospedale Sacco di Milano e docente all'università Statale del capoluogo lombardo, commenta così all'Adnkronos Salute la nuova stretta annunciata dalla Regione Lombardia per frenare i contagi da Covid-19. Covid, Galli: "Dobbiamo fare presto per evitare disastri" "Mentre il discorso del coprifuoco alle 23 ha senso per l'intera regione, ci sono situazioni in… [...]

Glutei sodi e 'immuni' all'effetto della gravità, insomma da cyborg. E' l'ultimo trend dei ritocchi al lato B, che non frenano a causa della pandemia. Parola di Daniele Spirito, chirurgo plastico di Roma e docente di Chirurgia plastica all’Università di Milano. Secondo l'esperto, la tendenza è un corpo da cyborg, senza inestetismi e dalle forme muscolose: le tecniche di intervento sono sempre più evolute e le protesi da innestare sempre più sofisticate, i risultati duraturi e senza controindicazioni. Molto però cambia in base al fisico: glutei molto pronunciati e glutei molto piccoli richiedono tecniche diverse, anche in base al risultato… [...]

C'è il rischio di una seconda ondata Covid in Italia non più leggera della prima. "Oggi 20 ottobre si compiono 8 mesi dalla segnalazione del primo caso di Covid in Lombardia. Il dramma umano e sanitario che ha sconvolto il nostro Paese, e la Lombardia in particolare, è ancora sotto gli occhi di tutti. Un'emergenza che non è mai finita" e che anzi ritorna, con il rischio di "una seconda ondata non inferiore alla prima" e la necessità di "prevenire, ora e subito, una nuova escalation verso le conseguenze più drammatiche". E il messaggio, chiaro e forte, di un 'Appello… [...]

La Regione Campania chiederà il coprifuoco dalle ore 23 nel fine settimana già a partire dal prossimo venerdì. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, oggi in visita all'Ospedale del Mare. "Volevamo partire dall'ultimo weekend di ottobre, ma partiamo ora", ha spiegato De Luca. La richiesta sarà analoga a quella già presentata dalla Regione Lombardia e cioè "il blocco delle attività e della mobilità dalle ore 23". Ricciardi: "Lockdown mirati a Milano e Napoli" Allarme medici: "Napoli è malata". De Magistris: "Errori gravi, sarà lockdown" In Campania si va verso il ritorno della didattica in presenza per le scuole… [...]

Sanno di essere quelli che rischiano di più in caso di Covid-19, e ormai sono terrorizzati al punto da aver praticamente azzerato la propria vita sociale. Hanno paura di finire in ospedale, di essere intubati e di non avere nessuno accanto al momento del trapasso, ma la prima preoccupazione è per i propri cari che hanno paura di poter infettare. E' la fotografia che emerge dal sondaggio condotto da Senior Italia FederAnziani su un campione di 645 over 65, per analizzare le paure e le difficoltà che la popolazione 'senior' del Belpaese sta incontrando in questo lungo periodo di pandemia,… [...]

A 'Next generation' Alberto Trussardi, co-founder & ceo di Bespoken, realtà imprenditoriale che supporta le pmi italiane nel loro percorso di trasformazione digitale, ha parlato del futuro delle pmi partendo dall’innovazione. Bespoken è un’azienda italiana, da sempre impegnata a supportare le imprese nel loro percorso di digitalizzazione con due modelli di business diversi: uno legato alla vendita tradizionale della consulenza e l’altro al co-investimento, con altri imprenditori, nella creazione di nuove realtà che usano il digitale come motore per crescere e svilupparsi. "Dopo anni a contatto con le pmi italiane - ha spiegato - ho capito che i nostri metodi possono… [...]

Una storia di famiglia, quella del Gruppo Casillo, che dal 1958 produce e commercializza farine e semole di qualità. E da oltre sessant’anni si proietta nel futuro con esperienza e passione. E proprio nel segno del futuro nasce il progetto di rebranding che vede la creazione del nuovo marchio ‘Molino Casillo’. A partire dal 22 ottobre, sulle principali emittenti tv e sul web, Molino Casillo lancia 4 spot dedicati alle farine per il pane, la pizza, il pane e pasta, con testimonial Luca Argentero. Gli spot raccontano con ironia il rapporto tra Luca Argentero e la sua 'famiglia' inserendo con… [...]

"Sarà un’edizione speciale, o meglio 'straordinaria', soprattutto per via della modalità virtuale di fruizione dovuta all’aumento dei contagi che stiamo registrando nelle ultime settimane. Andrà in diretta sui social network, sul sito www.festivaldellavoro.it e su sui siti dei diversi quotidiani di informazione, con una speciale anteprima il 22 ottobre . Anche se con la formula 'non in presenza', il Festival sarà ricco di momenti di confronto e formazione. Al centro di questa edizione, ovviamente la ripartenza del Paese e del mondo del lavoro duramente colpito dall’emergenza economica che si è subito trasformata in socio-economica". Così, con Adnkronos/Labitalia, Rosario De Luca,… [...]

"Il turismo organizzato è in realtà in lockdown praticamente da marzo e, ancora oggi, il settore è 'a fatturato zero' in quanto non è possibile vendere alcuna destinazione a causa delle limitazioni negli spostamenti verso l’estero imposte dal governo". Lo dice all'Adnkronos/Labitalia Pier Ezhaya, presidente Astoi Confindustria Viaggi, che rappresenta il 90% del mercato del tour operating in Italia. "Per noi - afferma - la stagione invernale era quella più remunerativa, con meno viaggi, ma dal valore medio più alto perché rivolti a località più calde e lontane ma, purtroppo, siamo bloccati e non possiamo in alcun modo operare". "L'invito - sottolinea… [...]

"Siamo soddisfatti che il governo abbia compreso che, con una professionalità riconosciuta a livello mondiale e spazi ampli e realizzati per lo scopo, siamo in grado di gestire eventi fieristici in piena sicurezza, come dimostrato anche dai quartieri di Rimini, Milano, Parma e Genova". Così, con Adnkronos/Labitalia, Pietro Piccinetti, amministratore unico e direttore generale di Fiera Roma, sulla decisione del governo di non bloccare le Fiere con il Dpcm per il contrasto al propagarsi della pandemia da coronavirus.  E nello specifico, spiega Piccinetti, che è anche vice presidente di Aefi, l'Associazione di riferimento delle fiere italiane, "per quanto riguarda Fiera… [...]

Top News Italpress