Emergenza Coronavirus

News dalla politica

I ristoranti del Secolo

Edicola

AdnKronos
  • Ultimora
  • Sostenibilità
  • Salute
  • Lavoro

Scarcerata Cecilia Marogna, la manager nota come la 'dama' del Cardinale, per il rapporto fiduciario che la legava all'ex numero due della Segreteria di Stato Vaticana Angelo Becciu. A quanto apprende l'Adnkronos, alla 39enne cagliaritana, arrestata dalla Guardia di finanza a Milano in seguito al mandato di cattura internazionale firmato dagli inquirenti vaticani, è stato imposto dalla Corte d'Appello di Milano l'obbligo di firma.  [...]

"Questa Giornata si tiene durante una crisi profonda, che richiede misure urgenti per salvaguardare il presente e, soprattutto, il futuro della nostra società. Il risparmio, tradizionale patrimonio del nostro Paese - la cui tutela è sancita dalla Costituzione - può concorrere alla ripartenza". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata Mondiale del Risparmio, ha inviato al Presidente dell'Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio S.p.A., Francesco Profumo. "È indispensabile creare le condizioni utili a ristabilire un clima di fiducia - sottolinea poi nel suo messaggio - La robusta risposta delle Autorità monetarie e fiscali, nazionali ed… [...]

Arresti domiciliari per il sindaco di Artena. I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma che al termine di accurate indagini, dirette dalla Procura di Velletri, hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Velletri, che dispone gli arresti domiciliari per il sindaco, l’assessore ai Lavori Pubblici, l’allora responsabile dell’Ufficio Tecnico, tutti del Comune di Artena, nonché per il presidente di una cooperativa urbanistica a cui lo stesso Comune aveva affidato l’istruttoria dei condoni edilizi comunali.  Con il provvedimento è stata anche disposta la sospensione temporanea dai pubblici uffici nei confronti della segretaria comunale, del vice comandante della… [...]

Le autorità francesi hanno arrestato un uomo di 47 anni nell'ambito delle indagini sull'attacco a Nizza. Lo ha appreso 'Bfmtv' da una fonte della polizia. L'uomo è sospettato di avere avuto contatti con il killer il giorno prima dell'attacco. Una donna brasiliana è tra le tre vittime. Lo ha confermato il governo del Paese sudamericano. "Dite ai miei figli che li amo", ha detto la donna, sui 40 anni, prima di morire, secondo quanto riferito dalla tv francese 'Bfmtv'. Le altre vittime sono un uomo di 45 anni, padre di due ragazze, che era il sacrestano della cattedrale di Notre Dame… [...]

Le forze di sicurezza russe hanno ucciso un ragazzo di 16 anni che aveva ferito un agente e provato a incendiare una caserma. L'episodio, riportano i media locali, è avvenuto nella regione a maggioranza musulmana del Tatarstan, nell'ovest del Paese.  [...]

Sono oltre 432mila le imprese italiane dell’industria e dei servizi con dipendenti che hanno investito negli ultimi 5 anni (2015-2019) in prodotti e tecnologie green. In pratica quasi una su tre: il 31,2% dell’intera imprenditoria extra-agricola. Valore in crescita rispetto al quinquennio precedente, quando erano state 345mila (il 24% del totale). Nel manifatturiero sono più di una su tre (35,8%). L’undicesimo rapporto GreenItaly della Fondazione Symbola e di Unioncamere, promosso in collaborazione con Conai, Ecopneus e Novamont, con la partnership di Centro Studi delle Camere di Commercio Guglielmo Tagliacarne srl ed Ecocerved, con il patrocinio del ministero dell’Ambiente, misura e pesa… [...]

In 25 anni, l’1% più ricco della popolazione mondiale, pari a 63 milioni di abitanti, ha emesso in atmosfera il doppio di CO2 rispetto a 3,1 miliardi di persone, la metà più povera del pianeta.  È l’allarme lanciato con il rapporto Disuguaglianza da CO2, pubblicato da Oxfam in collaborazione con lo Stockholm Environment Institute, alla vigilia dell’Assemblea generale della Nazioni Unite che vedrà i leader mondiali impegnati a discutere di sfide globali, compresa la crisi climatica.  Dalla ricerca, che analizza la quantità di emissioni per fasce di reddito in un periodo, tra il 1990 e il 2015, nel quale le… [...]

Business responsabile, sostenibilità ambientale e inclusione digitale. Sono questi i tre pilastri della strategia di Sostenibilità e Responsabilità d’Impresa di Ericsson che si piazza al 12esimo posto nel ranking del Wall Street Journal delle 100 aziende gestite nella maniera più sostenibile al mondo. "La classifica mostra che Ericsson è nella posizione per adattarsi e prosperare a lungo", afferma Heather Johnson, vicepresidente, Sustainability and Corporate Responsibility. "Crediamo fermamente che pratiche di sostenibilità basate sulla scienza e integrate in tutta la nostra attività possano aiutare a creare valore per dipendenti, clienti, investitori e per la società. L’inclusione nella classifica è un importante riconoscimento… [...]

Un’azienda costantemente impegnata nel ridurre l’impatto ambientale delle attività produttive e vicina ai suoi oltre 8.600 dipendenti in tutta Italia. Sono questi in sintesi alcuni dei risultati raccolti nel Bilancio di Sostenibilità 2019 del Gruppo Veronesi, primo player del settore in Italia ad aver pubblicato un report certificato (Deloitte&Touche) secondo gli standard Gri, garanzia di credibilità, trasparenza e reputazione. Prosegue quindi la strada del Gruppo lungo un percorso che segue tre linee di sviluppo: le persone, ognuna impegnata a fare la propria parte per contribuire alla creazione di valore, il territorio, inteso come la comunità dove generare benessere economico, sociale… [...]

Firmato un accordo strategico tra la società del Gruppo Hera e la controllata del Gruppo Maire Tecnimont per la realizzazione di un impianto con la tecnologia MyReplastTM di proprietà NextChem L'mpianto consentirà di produrre fino a 30 mila tonnellate di polimeri riciclati di alta qualità a partire da rifiuti plastici  [...]

Un team di ricercatori ha testato qualsiasi cosa, dalle magliette ai calzini fino a jeans e sacchetti sottovuoto per determinare quale tipo di materiale per mascherina fosse più efficace nell'intrappolare dopo un colpo di tosse le particelle ultrafini che possono contenere Sars-CoV-2, il virus che causa Covid-19. Ebbene, secondo lo studio, pubblicato su Bmj Open dai ricercatori dell'Università di Cambridge e della Northwestern University, la maggior parte dei tessuti comunemente usati per mascherine facciali non mediche è efficace nel filtrare le particelle ultrafini. Anche le mascherine filtranti N95 si sono rivelate altamente efficaci, sebbene un sacchetto per aspirapolvere riutilizzabile in… [...]

Procede a tappe serrate la ricerca sui super anticorpi 'made in Italy' contro Covid-19. "Stiamo già producendo gli anticorpi monoclonali per le prove cliniche e per la somministrazione ai pazienti. Vorremmo iniziare lo studio sull'uomo prima di metà dicembre, per arrivare in primavera all'utilizzo di questi anticorpi". A spiegarlo all'Adnkronos Salute è il celebre scienziato Rino Rappuoli, 'padre' di tanti vaccini fra cui quello contro il meningococco B, chief scientist di Gsk Vaccines a Siena e professore di Vaccines Research presso l’Imperial College di Londra, coordinatore del Monoclonal Antibody Discovery (Mad) Lab di Fondazione Toscana Life Sciences, impegnato nello sviluppo… [...]

Preconizza una "rivolta dei condomini" il presidente dell'Ordine dei medici di Milano, Roberto Carlo Rossi. Motivo: la possibilità che nei prossimi giorni i medici di famiglia comincino a fare tamponi rapidi nei loro studi, in base all'accordo siglato a livello nazionale non da tutte le sigle sindacali. "Non so cosa verrà fatto qui in Lombardia, come ci si organizzerà, ma posso assicurare che in contesti come gli studi nei condomini, specie in realtà urbane come Milano e hinterland o Brescia, questa cosa è semplicemente impossibile", sottolinea all'Adnkronos Salute.  Per vari motivi, elenca Rossi: "Per capire il clima in cui stiamo… [...]

Anni di studio, migliaia di ricerche pubblicate e centinaia di casi clinici analizzati. E' la vita di un medico che ora potrà essere custodita da un 'avatar' digitale in grado di aiutare i camici bianchi a seguire non più solo pochi assistiti, ma migliaia o milioni di persone nel mondo. L'avatar poi continuerà ad assimilare ogni tipo di informazione anche dopo la morte dello specialista. Questa sfida, rivoluzionaria per la medicina moderna e che vede interagire l'intelligenza artificiale di nuova generazione e le neuroscienze, ha unito uno dei diabetologi italiani più famosi all'estero, Camillo Ricordi, e un gruppo di giovani… [...]

Prima la diagnosi, poi la cura e la sospirata guarigione da Covid-19. Ma non la negatività al tampone. Ricercatori della Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs e dell’Università Cattolica di Roma hanno dimostrato che quasi un guarito su 5 (il 16,7%) continua ancora a essere positivo al tampone per il coronavirus per alcune settimane. Il dato è scritto nero su bianco nello studio pubblicato sull''American Journal of Preventive Medicine', condotto da Francesco Landi del Dipartimento di Scienze dell'invecchiamento, neurologiche, ortopediche del Gemelli. Lo studio ha coinvolto 131 pazienti Covid-19: si è visto che 22 (16,7%), pur rispettando tutti i criteri per… [...]

"Il blocco delle fiere dall’ultima settimana di febbraio al 1° settembre ha causato lo spostamento o l’annullamento di oltre 180 manifestazioni tra internazionali e nazionali in calendario nel 2020 e un calo generale del fatturato del 70%, con ricadute importanti anche nell’export delle nostre imprese. Ma l'ulteriore stretta prevista dal nuovo Dpcm del 25 ottobre, che vieta le manifestazioni fieristiche fino al 24 novembre, porta all’80% la perdita di fatturato, con l'annullamento o il trasferimento solo online di circa 60 eventi nelle prossime quattro settimane". Così, intervistato da Adnkronos/Labitalia, il presidente di Aefi-Associazione esposizioni e fiere italiane, Maurizio Danese, sugli… [...]

"Diciamo che i contributi sono pochissima cosa rispetto ai costi fissi che una azienda come la mia ha giornalmente. Inoltre, è bene evidenziare che noi ristoratori abbiamo oggi da saldare i costi del mese scorso e di quando siamo stati totalmente chiusi durante il lockdown primaverile. A noi interessa lavorare, noi vogliamo fare lavorare i nostri dipendenti e dare da mangiare ai nostri clienti. E poi pagare dipendenti e fornitori. Questo mi interessa e questo però non posso fare". Così lo chef Filippo La Mantia, intervenendo alla trasmissione 'Diciottominuti-uno sguardo sull'attualità', in onda sul sito e sulle pagine social dei… [...]

La classica pagina 'Lavora con noi' nel sito web istituzionale? Le offerte di stage pubblicate sul portale dell’università? Per i giovani talenti che si stanno affacciando sul mercato del lavoro, questi canali sono ormai acqua passata. Molto meglio scovare l’azienda dei propri sogni scandagliando i social network; anche quelli nati con finalità prettamente ludiche, TikTok e Instagram in primis. È una delle numerose indicazioni che emergono dall’indagine 'Il ruolo dei social media nella ricerca di lavoro per le generazioni Y e Z', appena pubblicata da Eva-Employee Value Attraction, la prima Hr Marketing agency dedicata all’employer branding.  All’indomani del lockdown, dall’11… [...]

Riprendere, con l'autunno, l'attività sportiva, in sicurezza in questo particolare periodo, a casa o all'aria aperta, ma senza rinunciare al benessere. Con questo obiettivo, BeGood, (https://begood.store/it/), brand cosmetotessile che ha brevettato a livello internazionale la tecnologia Dermofibra Cosmetics, ha appena lanciato il suo completo sport. “Promuove uno stile di vita sano - spiega Andrea Abati, Ceo dell’azienda - è tra le mission di BeGood, che grazie alle sue ricerche nel settore cosmetotessile, vuole puntare sempre più a creare capi che apportino concreto benessere a chi li indossa. Sono convinto che la nostra tecnologia Dermofibra Cosmetics sia un punto d’incontro fortemente… [...]

Le nuove restrizioni anti-Covid su ristoranti, bar e palestre previste dal Dpcm firmato il 24 ottobre 2020 “mettono in stand by” l’attività di una fetta di lavoratori giovani e a basso a reddito. Un segmento, quello dell’industria della ristorazione e dell’intrattenimento, già pesantemente colpito nell’ultimo anno. Tra il 2° trimestre 2019 e lo stesso periodo del 2020, infatti, il numero degli occupati nel settore della ristorazione è calato di 158 mila unità, per una contrazione del 13%. È quanto emerge dal nuovo focus della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro “Le nuove restrizioni: chi rischia il lavoro”, che a partire dal… [...]

Top News Italpress