Bechis ironizza sulla famiglia del “dottor” Soumahoro: “Povera, ma con villa a Casalpalocco” (video)

22 Nov 2022 19:51 - di Marta Lima

Potrebbe arrivare domani l’atteso incontro chiarificatore tra i leader dei Verdi e Sinistra Italiana e Aboubakar Soumahoro, eletto con l’Alleanza Verdi-Sinistra e finito nell’occhio del ciclone per il coinvolgimento della suocera e della moglie nella gestione di due cooperative che si occupano di immigrati in provincia di Latina. Un incontro, ritenuto necessario dai vertici dell’Alleanza, che sarebbe stato finora evitato dall’ex sindacalista dei braccianti su consiglio dei suoi avvocati. Ma che a questo punto potrebbe avere finalmente luogo domani. Un momento che Nicola Fratoianni, Angelo Bonelli, Eleonora Evi e la capogruppo Luana Zanella stanno aspettando già da un po’.

Bechis: “Soumahoro non è povero, i conti dimostrano il contrario”

Oggi, su La 7, il direttore di Verità&Affari, Franco Bechis, ha dimostrato, conti alla mano, come il sindacalista eletto deputato non sia proprio un poveretto, come del resto la moglie e la sua famiglia. “Ha comprato una villetta, non è vero che non aveva reddito. Ha avuto un mutuo, certo, ma è la conferma che il suo reddito c’è ed è notevole. Un conto difendere i diritti, un conto la gestione”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA