Zingaretti è in quarantena, la moglie è positiva al Covid. Niente paura: tutti e due hanno il green pass

giovedì 26 Agosto 9:13 - di Luisa Perri
moglie Zingaretti

Nicola Zingaretti e la moglie sono diventati in queste ore testimonial in negativo del green pass. A riprova che il certificato vaccinale certifica poco e garantisce ancora meno. Entrambi vaccinati con due dosi di Pfizer, entrambi in isolamento. La signora Zingaretti, infatti, è febbricitante e positiva al Covid.

La notizia è trapelata solo perché il governatore del Lazio era mancato alle celebrazioni per il terremoto di Amatrice. Un’assenza clamorosa: solo a quel punto è dovuta emergere la verità. Zingaretti, che attualmente risulta negativo al tampone, dovrà rimanere in autoisolamento per una settimana.

La signora Zingaretti, Cristina Berliri, dirigente del ministero del Lavoro, fanno sapere fonti della Regione Lazio «sta bene tranne un po’ mal di gola e qualche linea di febbre».

È la terza volta che il presidente della Regione Lazio è costretto alla “quarantena”. L’ex segretario dem aveva contratto il Covid, nelle prime settimane della pandemia in Italia. A scatenare il contagio la sua scelta improvvida di andare a “fare l’aperitivo” a Milano, all’epoca in cui era un negazionista del Covid. Erano i giorni in cui il ministro della Salute, Roberto Speranza inondava le tv con gli spot di Michele Mirabella da un ristorante cinese, dove si invitavano gli italiani a non spaventarsi per il virus, «perché non è affatto facile il contagio».

“La moglie di Zingaretti ha la febbre e la tosse”

Il 7 marzo del 2020 Zingaretti era risultato positivo al test del coronavirus e lo aveva annunciato via social. “I medici mi hanno detto che sono positivo al Covid-19. Sto bene ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni. Da qui continuerò a seguire il lavoro che c’è da fare. Coraggio a tutti e a presto!”, aveva detto l’allora segretario del Pd in un video pubblicato su Facebook.

L’altra quarantena, a fine aprile. «Una persona della nostra squadra è risultata positiva. Lo abbiamo saputo ieri. Il mio tampone è negativo, ma in via precauzionale ho scelto di rimanere a casa». Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, intervenendo online all’inaugurazione dell’hub vaccinale alla Vela di Calatrava.

Oggi il terzo isolamento. Ma il paradosso è che sia Zingaretti che la sua signora sono in possesso di regolare green pass. A riprova che il certificato imposto dal governo non certifica assolutamente nulla.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica