«Ha la Jolanda prensile»: la Littizzetto su Wanda Nara scatena web e tv. E la Lucarelli: «Io boh…»

lunedì 7 Dicembre 12:14 - di Giulia Melodia
Littizzetto su Wanda Nara

«Ha la Jolanda prensile»: è solo una delle oscenità uscita dalla bocca di Luciana Littizzetto nella puntata di ieri sera di Che tempo che fa. La comicità non proprio british della comica piemontese fa inorridire i telespettatori e scatena il web. Persino Selvaggia Lucarelli, non proprio e non sempre una commentatrice da Oxford, oggi picchia duro. E in un tweet sentenzia, senza parole, con un enigmatico: «Io boh»… Altro che il “meglio della settimana”: a Che tempo che fa, da Fabio Fazio, va in scena il peggio. Condensato nel siparietto comico-trash di Luciana Littizzetto che, su Wanda Nara in particolare, dà il peggio del peggio.

La Littizzetto su Wanda Nara

Il pezzo forte della comica piemontese sono, notoriamente, i doppi sensi. Ma qui di doppia c’è solo la bordata di volgarità a cui la Littizzetto affida i suoi copioni irriverenti nella parentesi che la vede protagonista nello spazio dedicato dal programma contenitore a guida Fazio al meglio (e al peggio) dei social dell’ultima settimana. In scaletta, per il suo intervento nella puntata di ieri sera, la «Jolanda prensile» della moglie del calciatore Icardi. E la pratica delle “pigne nel fondoschiena”. Come sempre, Lucianina esagera e la sua spalla finge di schernirsi e di non sottoscrivere. Intanto, sul ledwall in studio alle loro spalle appare lo scatto in bianco e nero che ritrae una conturbante Wanda Nara, come mamma l’ha fatta, sdraiata su un cavallo. Una foto che su Instagram ha fatto il pieno di like e condivisioni e che la Littizzetto non ha assolutamente intenzione di far passare inosservata nella sua sardonica rubrica. «Cosi si va sul Surf! Sul Toro Meccanico», esordisce la Littizzetto su Wanda Nara. Poi la sterzata finale: forse la moglie di Mauro Icardi, ex capitano dell’Inter, «si sta specializzando per fare il Palio di Siena. Per la contrada della passera».

Selvaggia Lucarelli inorridisce

E Fazio, come copione vuole, finge di inorridire. Di impallidire. Di non voler sentire. Stavolta però le battute della Littizzetto non sono state ben accolte. Neppure da una blogger come Selvaggia Lucarelli, che di commenti licenziosi e aspre polemiche al vetriolo condite da battute pesanti se ne intende. Tanto che, ormai sempre più a suo agio in veste di giudice, la Lucarelli sale in cattedra e con tanto di bacchetta social, sentenzia con un lapidario “io boh”…Persino lei, resta senza parole. E ripubblicato lo scatto di Wanda Nara sul suo profilo Twitter, sceglie di far commentare da sé la battuta della comica piemontese, passata con estrema facilità, dalla «Jolanda prensile» della wags, all’inedito, possibile utilizzo di una pigna…

Il web insorge contro la Littizzetto

Il web a questo punto è insorto: con moltissimi degli utenti online pronti a sanzionare la battuta, considerata nel più tiepido dei commenti, a dir poco «scomoda» e «inopportuna». E tra chi urla all’attacco sessista e chi ne ha fin sopra i capelli di comicità sguaiata e giocata sul doppio senso a sfondo sessuale, la rete boccia Lucianina e attacca. Per far capire il tenore delle recriminazioni basterà postare un tweet sui tanti. Che recita: «Volgare, antipatica, ridicola, infantile, fuori luogo, irrispettosa». Perché, in fondo, come posta qualcun altro a stretto giro: «La Littizzetto mette in scena lo stesso personaggio da sempre. Oggi è la caricatura di sé stessa». Ritwittare per vedere e credere...

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )