Covid, Iva Zanicchi ricoverata d’urgenza. Sandra Milo commossa: «Che Dio ti protegga» (video)

lunedì 9 Novembre 15:13 - di

Peggiorano le condizioni di Iva Zanicchi, positiva al coronavirus. Dopo una prima permanenza a casa, la cantante è stata ricoverata d’urgenza nell’ospedale di Vimercate, in Brianza, perché soffre di una polmonite bilaterale, sopraggiunta in seguito al contagio. Ad aggiornare i fan sulle sue condizioni di salute ci ha pensato la stessa cantante  con un video pubblicato  su Instagram per ringraziare i suoi fan che dall’annuncio della sua malattia la stanno inondando di messaggi. Un video commovente.

Covid, Iva Zanicchi: “Sono fiduciosa”

Iva Zanicchi  ha cercato di rassicurare tutti, anche se il suo stato è molto sofferente: “Io sono fiduciosa. Adesso sono abbastanza tranquilla, anche se quando arriva la sera vado in crisi”. “Sono in ospedale -scrive – vi faccio vedere i miei angeli custodi”, dice riferendosi al lavoro di medici e infermieri che la stanno curando. “Oggi c’è una bellissima giornata fuori… voi mi dite che ce la farò, io lo so, ma sentirselo dire fa un certo effetto. Grazie a tutti per i vostri messaggi! Vi abbraccio forte e un bacio”, scrive con il suo solito “spiritaccio”.

Iva Zanicchi: “Fate attenzione”

“Credo che mi cureranno bene, sono molto carini”, scrive ancora elogiando i suoi “angeli custodi”, confortando e rassicurando. “Sono qui nel reparto del tulipano rosso. Oggi è una giornata bellissima, c’è il sole. Godetevela, ma mi raccomando fate attenzione. Adesso voglio riprendere questi infermieri che arrivano qui come degli astronauti, ma poverini si devono difendere”, aggiunge la Zanicchi passando in rassegna con la telecamera del cellulare il personale infermieristico: “I miei angeli custodi”, non si stanca di ripetere. E poi chiede a loro, con la consueta dose di ironia: “Secondo voi morirò?”. Un compatto ‘no’, la risposta. Tanti i commenti di solidarietà all’artista, a partire da quello di Sandra Milo: “Che Dio ti benedica e ti protegga e che medici e infermieri si prendano cura di te e ti rimettano in piedi al più presto. Siamo tutti con te!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Iva Zanicchi (@ivazanicchireal) in data:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica