Meloni: «Il coprifuoco è una misura punitiva». E annuncia iniziative in tutta Italia contro “questa follia”

venerdì 23 Aprile 13:44 - di Giorgia Castelli
Meloni

Giorgia Meloni va all’attacco. «Il coprifuoco è una misura folle, devastante per il nostro sistema economico, assolutamente irragionevole e inutilmente punitiva». Il presidente di Fratelli d’Italia scrive un durissimo post su Facebook. «Inoltre, in una nazione democratica, non è prerogativa del governo stabilire se e quando la gente possa uscire di casa. Se tutto verrà confermato, siamo pronti ad organizzare delle iniziative contro questa follia».

Meloni: «Vogliono tenere gli italiani chiusi in casa»

Giorgia Meloni poi in un video entra nel dettaglio e spiega i motivi sul perché non condivide la misura sul coprifuoco. «Non ha alcuna logica dal punto di vista della pandemia. L’unica logica è quella di  tentare di tenere gli italiani chiusi il più possibile dentro casa. Come ho detto a Draghi non è nelle prerogative di un governo di una nazione democratica stabilire quando e se la gente può uscire di casa».

Meloni: «Dite solo quali sono i protocolli»

E poi ancora: «Quello che compete all’esecutivo di una nazione democratica sono i protocolli comportamentali per combattere la pandemia. Significa distanziamento, mascherine anche più stringenti. Basta. Ma il governo dopo più  di un anno dall’inizio della pandemia non è più nella condizione di poter dire se posso uscire di casa, se posso aprire la mia attività, se posso lavorare, se posso andare a scuola. Mi deve dire quali sono i protocolli comportamentali. Penso che la misura sia intollerabile».

I commenti al post di Giorgia Meloni

Valanga di commenti al post di Giorgia Meloni. Scrive un utente: «Qualunque siano le iniziative per andare contro questa folle storia, io sto con la Meloni!!». E un altro ancora sbotta: «Il coprifuoco in zona gialla è una follia. È come tenere le gabbie aperte, allo zoo, tutto il giorno e poi chiuderle quando va via il pubblico!!!». E poi un altro propone: Fate qualcosa… e noi tutti vi verremo dietro. Questo è un abuso!!! Tutti fuori dalle proprie abitazioni alle 22…. vediamo chi vince».

«Vogliono far accettare il pass sanitario»

E un altro osserva: «Il coprifuoco è un’aberrazione e deve essere tolto completamente, ma sta anche diventando uno specchietto per le allodole per far accettare in sordina il pass sanitario. Solito schema!». E c’è chi rievoca Churcill: «Applicare urgentemente quanto scrisse Winston Churchill: Se due persone fumano sotto il cartello “divieto di fumare” gli fai la multa, se venti persone fumano sotto il cartello “divieto di fumare” chiedi loro di spostarsi, se duecento persone fumano sotto il cartello “divieto di fumare” togli il cartello».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )