Travaglio beccato al supermercato senza mascherina e guanti. Dagospia lo mette all’angolo

lunedì 4 maggio 14:57 - di Redazione
Travaglio

La fase 2 è partita, ma le mascherine e i guanti sono inevitabili per la nostra sicurezza. Dagospia ha però beccato Marco Travaglio, direttore del Fatto Quotidiano e Rocco Casalino, portavoce e capo dell’ufficio stampa del premier Conte privi di guanti e mascherine.  

Travaglio al supermercato senza protezioni

Travaglio, il “gran fustigatore”, emblema assoluto del giustizialismo, è stato sorpreso al supermercato senza protezioni. L’immagine pubblicata da Dagospia (Guardate qui la foto) lo mostra infatti, piegato per prendere la spesa e adagiarla sul rullo alla cassa senza mascherina sul volto e senza guanti. In barba ad ogni regola. «Travaglio combatte il virus a mani nude e senza mascherina al supermercato», sottolinea Dagospia.

Casalino “anticipa la stagione del secchiello”

Mentre Casalino, scrive sempre Dagospia, «anticipa la fase 2 e la stagione del secchiello e della paletta passeggiando in bermuda (look istituzionale, of course) per la centralissima via Condotti con il cagnolino al guinzaglio». Nella seconda, l’ex gieffino passeggia in abbigliamento estivo con il cane al guinzaglio e lo smartphone tra le mani. «Un’ora segnata dal destino a 5 stelle batte nel cielo della nostra patria. Trullallero, trullalà», ironizza il sito fondato e diretto da Roberto D’Agostino.

Casalino e l’ironia di Montesano

Casalino, portavoce del presidente del Consiglio, è finito spesso sott’accusa per gli errori comunicativi di Conte. Tanto da  diventare un caso. Il web si è spesso scatenato con battute al vetriolo. Due giorni fa Enrico Montesano ha fatto impazzire di risate il web con un video. Ironico e graffiante. Montesano ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un video dal titolo “Telefonata tra Conte Dudù di Palazzo Chigi e il marchese Roccocò di Casadino”. Montesano tra allusioni e ironie ha fatto una caricatura di Conte e Casalino. E il web si è scatenato. «Dove l’informazione – ha scritto un utente – è controllata. Bisogna fare il comico ironico satirico per dire la verità e aprire gli occhi alla gente».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • aldo 4 maggio 2020

    altro fenomeno, poco al di sotto del Padreterno.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica