Coronavirus, si cercano urgentemente 350 infermieri e operatori socio-sanitari

domenica 15 Marzo 13:58 - di Sara Gentile
coronavirus

Per l’emergenza coronavirus si cercano infermieri e operatori socio-sanitari. È partita da due giorni nelle filiali di Umana la ricerca di 350 figure. Cento di queste da dedicare ai reparti terapie intensive e rianimazioni di strutture ospedaliere in Lombardia. Inoltre 250 per strutture residenziali e sanitarie del Nord Italia. Nello specifico per ospedali della Lombardia, Umana ricerca urgentemente 50 infermieri. Con pregressa esperienza in area critica;  terapia intensiva e rianimazione. Si richiedono laurea in infermieristica. Preferibilmente master in area critica o infermieristica di terapia Intensiva. Iscrizione all’Opi aggiornata al 2020. Disponibilità immediata al lavoro full time su tre turni. Si offre contratto di somministrazione a termine e retribuzione commisurata all’esperienza.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi