Sinisa Mihajlovic dimesso dall’ospedale. I medici: “Le sue condizioni sono molto buone”

venerdì 7 Febbraio 15:07 - di Gigliola Bardi
sinisa mihajlovic

Ha lasciato l’ospedale e le sue condizioni sono “molto buone”. Sinisa Mihajlovic torna a casa dopo la terapia antivirale cui si è sottoposto all’istituto di Ematologia Seragnoli del politecnico Sant’Orsola di Bologna. A renderlo noto è stato un comunicato dello stesso ospedale. E c’è chi non esclude che il mister del Bologna possa presentarsi stasera all’Olimpico, dove si terrà la sfida con la Roma.

Le condizioni di Sinisa Mihajlovic sono “molto buone”

L’Istituto di Ematologia Seragnoli ha dimesso questa mattina Sinisa Mihajlovic dopo i risultati positivi della programmata terapia antivirale – spiega la nota dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna-Policlinico di S.Orsola. Secondo i sanitari che lo hanno in cura, inoltre, “le condizioni del paziente sono molto buone”. Mihajlovic era stato ricoverato a fine gennaio, per sottoporsi alla terapia antivirale che si era resa necessaria dopo il trapianto di midollo seguito alla diagnosi di leucemia.

L’esultanza sui social: “Queste sono notizie” Forza mister!”

La notizia, subito rimbalzata sui social, in pochi minuti ha fatto il pieno di like, tra solidarietà e incoraggiamento. “Queste sono notizie! Forza mister”, “Grande mister”, “Bellissima notizia” sono alcuni dei commenti che si leggono sul profilo Instagram del Bologna calcio, insieme a una pioggia di cuoricini, pollici alzati e simboli del “top”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica