La Lecciso ama ancora Al Bano e svela quando avevano deciso di sposarsi… E poi saltò tutto

martedì 5 novembre 12:21 - di Freddy

Stavolta le dichiarazioni di Loredana Lecciso hanno tutto il sapore dello scoop. A Live non è la d’Urso (che ieri ha raggiunto picchi del 22% di share) arriva l’ex di Al Bano. E il gossip s’infiamma. Anzi diventa rovente.

Al Bano e Loredana Lecciso volevano sposarsi

La Lecciso, in forma come sempre e con un fisico da capogiro, risponde alle domande degli “sferati” presenti in studio. E sgancia la bomba quando rivela: “Io e Al Bano avevamo deciso di sposarci, soprattutto Al Bano voleva farlo, poi sono subentrati dei problemi che per pudore non riferisco pubblicamente. Ma nel momento in cui mi ha chiesto di sposarlo, per me è come se lo avesse fatto”. Gelo in studio. Loredana è precisa nelle risposte e lascia tutti senza fiato. Il ruolo della ex, ormai, è acqua passata. C’è molto di più dietro una donna che è stata al fianco di Al Bano per ben vent’anni con due splendidi figli: Jasmine e Bido (ormai grandi d’età). Il rapporto tra Loredana e il cantante è simbiotico, c’è tanto affetto e molta stima. Lei l’ha sempre raccontato e non smetterà mai di farlo.

“Vorrei incontrare Romina”

E quando in studio Alessandra Mussolini la provoca dicendo: “Non ci rovinare la coppia Al Bano e Romina”, la Lecciso risponde con determinazione. Ecco le sue parole: “Non voglio rovinarti il sogno, ma hai perso gli ultimi vent’anni, ne è nata un’altra di famiglia. Purtroppo la vita è andata avanti, i miei figli non sono complicazioni. Al Bano ama i figli tutti allo stesso modo”. Arriva la solidarietà tutta al femminile di Alba Parietti: “È durissima essere l’antagonista di una coppia che la gente a tutti i costi vuole insieme”. Poi la Lecciso sfodera un altro asso nella manica: il confronto con Romina Power. La invita a venire al Live, nell’ascensore del programma di Canale5 con tanto di telecamere. Loredana ammette: “Da parte mia c’è tanta apertura”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza