Giorgia Meloni contro la Sereni: «Vuoi trasformare l’Italia in un campo profughi»

14 Set 2019 13:51 - di Fortunata Cerri

«“C’è bisogno di un’alleanza con le ong”, parola del viceministro del nuovo governo Pd-M5S. Lo ribadisco per l’ennesima volta: con questo governo l’Italia diventerà presto il campo profughi d’Europa». Giorgia Meloni critica duramente su Facebook il viceministro agli Esteri, Marina Sereni. Intervistata dal Corriere della Sera la dem ha subito scoperto le carte: «C’è stato uno schiacciamento sulla propaganda di Salvini e una criminalizzazione del concetto di solidarietà. Ora dobbiamo recuperare. C’è bisogno di un’alleanza con le ong».

Meloni contro la Sereni: la reazione del web

Il post della leader di Fratelli d’Italia ha ottenuto una valanga di commenti. C’è chi scrive: «Che se li porti a casa sua» e chi invoca subito elezioni.  Claudia commenta: «C’è stata una criminalizzazione del concetto di difesa del nostro paese. La solidarietà te la puoi permettere solo se il tuo benessere è costante e sicuro, altrimenti è delirio di onnipotenza».  Caustico Michele: « Più che un’alleanza, direi un servizio navetta!». E  Valentina rincara la dose: «Non credo che dalle loro lussuose abitazioni poste in zone residenziali elitarie possano venire disturbati… Non è un problema loro, anzi serve a dare fiato, a riempirsi la bocca di quel buonismo che non ha niente a che vedere con la tutela dei diritti fondamentali dell’Umanità».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Rosita Sonnino 14 Settembre 2019

    D’accordo con la senatrice Giorgia Meloni.

  • SUGERITI DA TABOOLA