È spuntato un nuovo video di Sanna Marin. Salvini la difende: “Non è un reato divertirsi”

19 Ago 2022 18:50 - di Luisa Perri
Sanna Marin, nuovo video, Salvini (1)

È finito in Rete un nuovo video della premier finlandese Sanna Marin, stavolta registrato alle 4 del mattino del 7 agosto, in una nota discoteca di Helsinki. Il tabloid finlandese Seiska ha pubblicato le immagini e la testimonianza di una persona presente nel locale notturno, che afferma che Marin avrebbe ballato in modo giudicato «intimo» con almeno «tre uomini diversi». Nel video un uomo la bacia sul collo e la avvinghia: il filmato sta facendo scalpore perché stavolta non è girato in “un posto privato” e perché la premier socialdemocratica è da tempo coniugata con un suo coetaneo.

Dietro i video di Sanna Marin c’è lo zampino dei russi?

Non è chiaro, come ipotizzato su Iltalehti (il media che ha pubblicato il primo video) dall’esperto di cybersicurezza Petteri Järvinen, ci sia lo zampino dei russi nell’hackeraggio di un profilo social dell’entourage di Marin. Si sa per certo che le prime immagini, apparentemente un collage di due storie Instagram, sono state condivise dal profilo di tale @rayharautio, che risulta privato e con soli 92 follower. Nessuna certezza che si sia trattato di un furto di un filmato che doveva restare privato o che qualcuno vicino a Marin abbia fatto circolare il video.

 

Successivamente si è scoperto che Sanna Marin potrebbe non essere stata assente durante il periodo in cui ha festeggiato, ballato e cantato, ma era in servizio. Non ho molte vacanze. Ho giorni di ferie non utilizzati. Ma ho anche giorni liberi altrimenti, dice secondo il giornale. ç anche di essere sempre disponibile 24 ore su 24, anche se è “spenta”.

Un tabloid finlandese: “Nel nuovo video in atteggiamento “intimo” con tre uomini”

Oggi, la premier finlandese ha tenuto una conferenza stampa annunciando di aver fatto, oggi, il test anti droga in risposta alla diffusione del video in cui balla scatenata insieme ad amici a una festa. “Non ho fatto nulla di illegale”, ha ribadito Marin, precisando che il risultato del test sarà disponibile la prossima settimana. Nel video si cita esplicitamente la “gang della farina” che “fa stare bene”: un esplicito riferimento alla cocaina.

Uno dei giornalisti ha anche chiesto se il Primo Ministro ha riflettuto sul suo consumo di alcol. “Ora è bene mettere le cose in prospettiva. È stata l’estate, ho avuto del tempo libero e ho avuto l’opportunità di fare festa e divertirmi, dice Marin e sottolinea che agosto è un mese più tranquillo considerando quanto lavoro ha il governo”. Sottolinea anche che anche lei, come primo ministro, ha bisogno di tempo libero.

Il presidente del Consiglio ha anche ribadito che le immagini non erano destinate alla diffusione. “Non ho scattato queste foto da sola e non le ho diffuse. Le immagini non sono state destinate alla pubblicazione. Erano video privati ​​per uso privato”.  Ha quindi precisato che spetta alle persone decidere cosa pensano dei video delle feste. “Spero che nel 2022 venga accettato che anche i politici ballino, cantino e facciano festa”.

Salvini: “Solidale con Sanna Marin, non è ancora reato fare festa”

Sulla vicenda è intervenuto, in difesa della Marin, Matteo Salvini, memore delle polemiche sulla sua festa al Papeete  “E’ una roba da matti. La premier finlandese è politicamente lontana da me, però è stata eletta dai suoi cittadini, è una bella donna, nella sua vita privata ha diritto di passare del tempo con gli amici e perfino di ballare”. Così il segretario della Lega.

“Non penso che in Italia o in Finlandia sia ancora un reato ballare”, ha sottolineato Salvini, aggiungendo: “Non ho il piacere di conoscerla, le ho espresso umanamente solidarietà, perché se le accuse devono essere che al di fuori dell’orario di lavoro passa una serata con gli amici e si diverte, mi sembra che anche in Finlandia abbiano tempo da perdere”. Se invece “c’è anche lontanamente un’ipotesi legata alle droghe, sapete come la penso: combatto e combatterò con ogni mia energia la droga sempre e comunque”, ha concluso il segretario della Lega.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA