site logo
dinosauro jurassic park
Cronaca

Asta record per lo scheletro del dinosauro che ispirò “Jurassic Park”: venduto per 12,4 milioni di dollari

13 mag 2022 di Redazione

Asta record per Hector, lo scheletro più completo mai scoperto di un dinosauro deinonychus, chiamato anche velociraptor. Il reperto è stato venduto per 12,4 milioni di dollari, spese di commissione comprese, da Christie’s a New York, dove era stato presentato con una stima compresa tra i 4 e i 6 milioni di euro. Non si conosce l’identità dell’appassionato che se l’è aggiudicato, e che può aver avuto nella mente anche la popolarità guadagnata dai velociraptor grazie al film Jurassic Park, diretto nel 1993 da Steven Spielberg e basato sull’omonimo romanzo dello scrittore statunitense Michael Crichton.

Un fossile particolarmente raro

Hector, che prende il nome dall’eroe omerico, è uno scheletro composto da 126 ossa fossili risalenti a un periodo tra 108 milioni e 115 milioni di anni fa, che fu scavato a Wolf Creek Canyon, nel Montana nel 2014. La casa d’aste Christie’s ha precisato che è la prima volta che un fossile di deinonychus è stato messo in vendita. I fossili completi di deinonychus sono tra i più rari di tutti i resti di dinosauro e “Hector” è l’unico esemplare completo di proprietà privata, mentre solo altri due sono ospitati in collezioni museali, secondo quanto ha riferito Christie’s.

L’equivoco sul nome del dinosauro dovuto a Jurassic Park

I dinosauri deinonychus presenti in Jurassic Park erano chiamati nei film “velociraptor”, anche se in realtà, è il nome di una specie completamente diversa. Michael Crichton, che ha scritto il romanzo su cui si basa la pellicola, raccontò di essere stato attratto dalla natura drammatica del nome. In realtà, i “velociraptor” erano meno aggressivi e probabilmente delle dimensioni di tacchini. La domanda di fossili di dinosauro tra i collezionisti privati è cresciuta negli ultimi anni. Uno scheletro di tyrannosaurus rex è stato venduto per 31,8 milioni di dollari nel 2020, battendo il record per le ossa di dinosauro più costose mai vendute all’asta. Lo scheletro, soprannominato “Stan”, sarà ospitato prossimamente in un nuovo museo in corso di realizzazione ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti.

Commenti
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. i campi contrassegnati con * sono obbligatori.