Silvio Berlusconi dimesso dal San Raffaele: il Cav saluta gli ammiratori e torna a casa

venerdì 27 Agosto 16:44 - di Redazione
berlusconi san raffaele

Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano poco prima delle 16. Le dimissioni nel pomeriggio erano attese. L’ex premier era ricoverato da ieri nell’Irccs meneghino, per essere sottoposto, secondo quanto riferito da fonti parlamentari azzurre stamattina, ad accertamenti di routine.

Berlusconi dimesso dal San Raffaele

Lo staff del Cavaliere aveva chiarito che il ricovero si era «reso necessario per una valutazione critica approfondita» sulle sue condizioni fisiche. Secondo quanto trapelato, Berlusconi avrebbe avuto un lieve problema cardiaco. Le valutazioni sul suo stato di salute, comunque, stando a quanto emerso e confermato del resto anche dalle rapide dimissioni, hanno avuto un esito favorevole.

Un rapido saluto e il Cav torna a casa

All’uscita dall’ospedale, accompagnato dalla scorta e da alcuni collaboratori, il Cav, che durante l’estate non ha mai smesso di lavorare e svolgere incontri politici e non solo, è apparso di buon umore e in ottima forma fisica. Le foto lo ritraggono anche intento a salutare da lontano.

Il sostengo di Forza Italia

La notizia del ricovero era stata accompagnata da un tweet di incoraggiamento del coordinatore azzurro Antonio Tajani. «Dalla Puglia un saluto affettuoso a Silvio Berlusconi, ricoverato al San Raffaele, per una serie di controlli che i medici hanno voluto predisporre. In bocca al lupo!», è stato il post dell’eurodeputato.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )