«Scene da Bronx» sul Garda: baby gang di ladri in azione mentre un giovane muore annegato

sabato 19 Giugno 16:23 - di Eleonora Guerra
garda ladri

È allarme sul lago di Garda per il fenomeno delle baby gang di ladri in trasferta, che fanno razzia dei beni dei bagnanti. E che, nei giorni scorsi, oltre che ladri si sono dimostrati anche sciacalli. L’ultimo caso di furti, infatti, si è registrato sulla spiaggia di Campanello, a Castelnuovo del Garda, mentre un giovane moriva per annegamento.

Sul Garda giovani ladri in azione mentre un ragazzo muore

Durante le operazioni di soccorso, mentre tutti i bagnanti erano concentrati sul tentativo di salvare la vita ad Abdou Aziz Dioum, un ragazzo di 23 anni nato in Senegal e residente a Padova, poi morto in ospedale, lo sciame di ragazzini malintenzionati metteva in atto i propri colpi, facendo piazza pulita di borse, zaini e cellulari. E non risparmiando neanche i vestiti e i documenti della vittima.

L’allarme per le baby gang

A riportare la vicenda è stato il quotidiano L’Arena, riferendo che chi ha assistito ha parlato di «scene da Bronx», per altro consumate alla presenza delle forze dell’ordine accorse per i soccorsi.  Ma il caso della spiaggia Campanello, che risale a un paio di giorni fa, al di là del suo contesto tragico, è tutt’altro che isolato. Il fenomeno delle bande di ragazzini ladri, che arriverebbero con i treni regionali, infatti, è già stato al centro di un Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, con i sindaci della zona che hanno chiesto un impegno straordinario delle forze dell’ordine.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )