Europei, Rudiger morde Pogba (video) poi viene perdonato dal francese: “Non punitelo, si è scusato”

mercoledì 16 Giugno 13:02 - di Lucio Meo

“Ha morso un po’ e l’ho sentito, l’ho detto all’arbitro. Non ha ricevuto nessun cartellino e non voglio che venga sospeso per quella situazione. Alla fine ci siamo abbracciati ed è finita”. Questo il commento del centrocampista della Francia Paul Pogba sul morso ricevuto dal difensore tedesco Antonio Rudiger, ieri sera nella partita d’esordio delle nazionali di Francia e Germania a Euro 2020.

Il difensore tedesco è stato ripreso mentre si avvicinava alla schiena di Pogba e poi piegava la testa in avanti, cercando di affondare i denti attraverso la maglia. Pogba si è subito lamentato con l’arbitro Juan Carlos Yuste Jimenez.

Il gesto del difensore tedesco non è stato rivisto al Var dal direttore di gare e la partita è continuata regolarmente. Non è da escludere però, dati i precedenti come quello di Luis Suarez, che la vicenda venga analizzata dalla prova tv. Sabato alle 18 la Germania sfiderà il Portogallo di Ronaldo. Gli Europei stasera proseguono con Svizzera-Italia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )