È morto Emanuele Macaluso, dirigente comunista che amava definirsi “il migliorista” del Pci

martedì 19 Gennaio 10:03 - di Redazione
è morto Emanuele Macaluso

È morto Emanuele Macaluso, storico dirigente del Partito comunista italiano. Aveva 96 anni. Nato a Caltanissetta il 21 marzo del 1924, Macaluso è stato parlamentare dal 1963 al 1992. Fu anche direttore de L’Unità dal 1982 al 1986. Esponente del Pci, di area migliorista – come lui stesso amava definirsi – è stato un attento osservatore della sinistra italiana. Aveva 96 anni.

È morto Emanuele Macaluso

Nato a Caltanissetta il 21 marzo del 1924, Macaluso è stato parlamentare dal 1963 al 1992. Iniziò la sua carriera politica nel 1951 come deputato regionale siciliano del Partito Comunista Italiano. Poi, nel 1962 lasciò la segreteria regionale del Pci passando la mano a Pio La Torre. Chiamato a Roma, nel 1963, entrò nella Segreteria politica con Togliatti prima. Con Luigi Longo dopo, e successivamente con Enrico Berlinguer. Membro della corrente riformista (o, come egli preferiva dire, “migliorista”) del partito, di cui faceva parte anche Giorgio Napolitano, nel 1960 entrò nella Direzione del partito. Militante attivo sul fronte di stampa e propaganda che poi devolse l’esperienza maturata sul campo fino al 1963, quando entrò per la prima volta in Parlamento in veste di deputato nazionale.

L’addio della politica a Macaluso

Parlamentare nazionale per sette legislature (1963-1992), Macaluso fu anche un militante sindacale che assunse la dirigenza della Cgil. E, nelle sue diverse vite professionali, come detto in apertura, ricoprì il ruolo di direttore de L’Unità dal 1982 al 1986. L’ultima direzione giornalistica lo ha visto invece alla scrivania del Il Riformista dal 2011 al 2012. Nel 1989 condivise la Svolta della Bolognina e nel 1991, quando il Pci si sciolse, aderì al Pds. Oggi, su richiesta del capogruppo Andrea Marcucci, l’aula del Senato osserverà un minuto di silenzio per commemorare lo storico dirigente del Pci. La presidente Elisabetta Casellati ha annunciato inoltre che a Palazzo Madama ci sarà una giornata per ricordare Macaluso. Unanime il cordoglio della sinistra italiana per la scomparsa di uno dei suoi più longevi esponenti.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica