Casalino e Conte, figuraccia pure sul rientro degli italiani: altro disastro nella comunicazione

mercoledì 23 Dicembre 11:39 - di Lucio Meo

L’esperto di comunicazione Massimiliano Panarari critica il modo di comunicare del governo alla luce anche del pasticcio della chiusura della frontiere con la Gb in seguito alla scoperta della variante inglese del virus. “Il governo Conte ha il tweet più veloce del West, non si possono affidare certe comunicazioni, come il blocco dei voli da Londra, ai social”, accusa sulla Sette Panerari, secondo cui Casalino e lo staff della comunicazione del governo, a cominciare dalle misure del lockdown, per passare ai vaccini, fino al blocco dei rientri dall’estero, hanno solo mandato in confusione gli italiani. “Servono regole certe e chiare“, attacca Panerari.

Le accuse di Panerari a Casalino e Conte

La protesta degli italiani in Gran Bretagna

In collegamento da Londra, sempre nel corso di Omnibus, sulla Sette, Sabrina Laganà ha raccontato l’odissea dei tanti italiani rimasti bloccati a Londra dopo la chiusura dei voli per l’Italia a causa della variante inglese del Covid. Anche qui, accuse al governo per l’improvvisazione dilagante. Anche Giorgia Meloni aveva duramente criticato il governo e il ministro Di Maio per la gestione del rientro degli italiani dalla Gran Bretagna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica