Ennesimo show di De Luca: «In Campania zona rosè…». E attacca anche Zaia (video)

sabato 21 Novembre 13:39 - di Redazione
De Luca

Ennesimo show del presidente della Campania Vincenzo De Luca che, nonostante la gravità della situazione nella sua regione, continua a punzecchiare tutti senza fare mai un briciolo di autocritica. Nel suo intervento di giovedì in diretta Fb non ha mancato di criticare aspramente De Magistris, il sindaco di Napoli. “Vorrei che fosse chiaro che in Campania nessuno sta litigando: la Regione è concentrata sul lavoro, e c’è solo a Napoli un imbecille che litiga da solo, o che cerca di fare sciacallaggio e aggressioni per nascondere la propria nullità amministrativa e per nascondere il fatto che non ha mosso un dito per contrastare il contagio”. Poi se l’è presa con Luca Zaia, presidente del Veneto, per i tamponi fai da te. “Suggerisco di non seguire l’esempio del mio collega e amico del Veneto perché se ti infili il tampone nelle narici rischi di perforarti la membrana. Sono cose delicate, da fare in maniera seria e non in maniera dilettantistica”. Ha da ultimo ironizzato sulla zona rossa in Campania: “Ma quale zona rossa, è stato giusto chiuso qualche negozio. In Campania abbiamo istituito non la zona rossa ma una zona rosè. Una zona fiorin fiorello l’amore è bello vicino a te. Ma dobbiamo avere carità cristiana in questo periodo – ha concluso il governatore – lasciamo perdere”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica