Si toglie la mascherina e tossisce in faccia a una malata di cancro. Il video fa il giro del web

venerdì 7 agosto 17:30 - di Fortunata Cerri
malata di cancro

Una donna senza mascherina tossisce deliberatamente in faccia a una malata di cancro. Ma le è andata male perché è stata ripresa in un video che è diventato virale. Ora la donna è stata arrestata per aggressione. La donna residente in Florida, Stati Uniti, è finita in manette con l’accusa di aggressione e percosse.

Nel video di giugno, Debra Hunter (questo il nome della donna) è stata mostrata all’interno del negozio del centro di Jacksonville mentre cammina verso una ragazza e le tossisce deliberatamente in faccia. Debra Hunter, 52 anni, dovrebbe comparire in tribunale il prossimo 19 agosto per aver deliberatamente tossito su Heather Sprague, che è riuscita l’ha filmata. Un video che è diventato subito virale e in meno di un mese è stato visto più di  quattro milioni di volte su Facebook e condiviso sui social media migliaia di volte.

Tossisce in faccia a una giovane malata di cancro al cervello

Heather Sprague, come riportano i giornali, è in cura per un tumore al cervello. La giovane ha registrato il video il 25 giugno scorso presso il centro commerciale Pier 1. Mentre passava davanti a un negozio ha notato una donna «che stava urlando, imprecando, insultando e minacciando il personale che le chiedeva di restituire un oggetto che non aveva con sé», ha spiegato in seguito Sprague sulla sua pagina Facebook.

«Mi sono fermata a una certa distanza, ho tirato fuori il telefono e senza dire una parola ho iniziato a filmare. La donna ha immediatamente dirottato la sua attenzione dallo staff verso di me», ha continuato. Il video mostra che Hunter, senza mascherina è andata direttamente verso Sprague e le ha tossito in faccia.

 

Yesterday I learned firsthand the power of conscientious bystanders. It took 30 seconds to end 15 minutes of aggressive…

Pubblicato da Heather Reed Sprague su Giovedì 25 giugno 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica