Gaffe incredibile di Conte sulla location degli Stati generali: «Quel gran casino di Villa Pamphili…» (video)

giovedì 11 giugno 16:36 - di Adriana De Conto
Stati generali

 

 

https://www.facebook.com/422703967772535/posts/3305534056156164/

 

Gaffe o laspus? Il video  è memorabile. Gli Stati generali dell’economia si terranno in “quel gran casino di Villa Pamphili ….” Un “casino” di alta rappresentanza, però… Un video da ascoltare e riascoltare. Intervistato sulla kermesse prossima ventura alla quale ben ha fatto il centrodestra a chiamarsi fuori, Conte si è detto dispiaciuto del forfait delle opposizioni all’evento. Poi…

“Loro lo sanno – dice serio il premier parlando delle opposizioni –  hanno ricoperto svariati incarichi istituzionali. Lo sanno bene  che quella villa, quel casino, è la sede  di alta rappresentanza della Presidenza del Consiglio”. Un autore di cabaret non si sarebbe spinto a tanto. La sede di villa Pamphili è chiamata, sì, Casino del bel Respiro, termine  con cui in passato di intendeva un locale che serviva alla residenza padronale per usi vari: casino della caccia, della pesca, del gioco, di piacere. Proprio per questo uso multiforme il termine passò ad indicare laddove regna la confusione.

“Quel gran casino di villa Pamphili”, dunque. Sapevamo già del gran casino che regna nel governo, ma che ce lo dicesse Conte con tale disinvolta consapevolezza  ha veramente un effetto deflagrante. Una gaffe certo non voluta ma che rende bene un esecutivo in confusione. Conte, reduce dalle critiche e dal dissenso circa gli Stati generali, probabilmente aveva in testa proprio questa seconda accezione deteriore del termine. E gli è uscita – involontariamente- veramente bene. I social si stanno scatenando c’è chi pubblica vecchie immagini con il “Nuovo tariffario del Casino della Jolanda”; c’è chi discetta sull’origine del nome. C’è chi scrive “Sì, un casino con le ancelle..”.

 

 

https://twitter.com/livornosilega/status/1270958984204353537?s=12

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica