In 8 stati africani 0 morti di Covid-19. La spiegazione dell’Oms: “Sono stati più bravi”

venerdì 22 maggio 19:09 - di Guido Liberati
africani

Avevano previsto in Africa oltre tre milioni di morti, finora sono stati meno di tremila. Il coronavirus smentisce, per l’ennesima volta, gli esperti. In otto stati africani, addirittura, non c’è stato neanche un morto di Covid-19. “La situazione è varia. In alcune nazioni i casi sono in aumento, in altri in calo. Ma fino ad ora in Africa non abbiamo registrato un numero importante di decessi”. A confermarlo è Mike Ryan, capo del Programma di emergenze sanitarie dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), in conferenza stampa a Ginevra su Covid-19, rispondendo ai giornalisti che si interrogavano, in particolare, sul caso dell’Uganda, dove al momento si registrano zero decessi per Covid-19. Una notizia “positiva e sorprendente”, spiegabile secondo Ryan in parte con il fatto “che in questo continente c’è una popolazione molto giovane, l’età media è molto bassa”, e i giovani sono colpiti meno duramente dal virus. L’Africa inoltre “ha accumulato una forte esperienza” nell’affrontare le epidemie.

Guarda il bollettino sull’Africa dell’Organizzazione mondiale della Sanità

Ma attenzione: “In Africa ci sono gruppi vulnerabili, dai rifugiati ai bambini malnutriti, quindi è importante non abbassare la guardia. Questo virus può sorprendere – ha avvertito Ryan – Anche perché, se il sistema di sorveglianza degli stati africani è solido, c’è un gap nelle terapie intensive”.

Gli esperti erano sicuri: “In Africa sarà un ecatombe”

Eppure, prevedevano gli esperti di tutto il mondo, quando il Covid-19 sarebbe scoppiato in Africa, stata «un’ecatombe». Al Corriere della Sera, appena 40 giorni fa, un medico italiano spiegava: «In tutto il continente i letti per la terapia intensiva sono uno per ogni milione di abitanti. Siamo sull’orlo del baratro». Invece, non è andata affatto così. Ad esempio, in Etiopia, 110 milioni di abitanti, un solo respiratore funzionante in tutta la nazione (avete letto bene, uno solo), i morti di coronavirus al 22 maggio sono stati appena cinque.

Ecco gli 8 stati africani con zero decessi per coronavirus

Inoltre, dall’ultimo rapporto Oms, Uganda, Namibia, Seychelles, Eritrea, Rwanda, Repubblica Centraficana e  Lesotho, Mozambico hanno fatto registrare zero morti di coronavirus. Il motivo? “Sono stati più bravi”, è stata una delle spiegazioni fornite dall’Organizzazione mondiale della sanità. Contro le politiche dell’Oms ondivaghe e incerte sul Covid-19, il presidente americano Donald Trump si è schierato molto decisamente. Tanto da minacciare il taglio alle sovvenzioni da parte degli Usa.  (Nella foto Ansa, bambini sud africani all’uscita di una scuola)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica