Cuori infranti, Berlusconi lascia la Pascale. Forza Italia conferma: «Rimane una profonda amicizia»

giovedì 5 marzo 12:00 - di Eugenio Battisti
berlusconi

Gossip e politica. Silvio Berlusconi e Francesca Pascale si sono lasciati. A scatenare i pettegolezzi e la suspense è stato un articolo (con paparazzata) apparso su Diva e Donna sulla fine del legame sentimentale inziato nel 2012. Con tanto di galleria fotografica che ritrae il Cavaliere in compagnia della giovane deputata azzurra Marta Fascina. A corredo una maliziosa citazione tratta da Lucio Battisti “In Svizzera con Marta: d0v’è Francesca?”.

Berlusconi lascia la Pascale: siamo solo amici

Tra il leader di Forza Italia e la Pascale, però, continua a esserci un «rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia». Così chiarisce una nota ufficiale della segreteria di Berlusconi diffusa ieri sera. «Ma non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia – si legge – è quindi di ogni evidenza che tutte le illazioni che vengono prospettate al riguardo sono fuorvianti e del tutto inesistenti»,

L’ex premier avrebbe invece una liaison  con la deputata azzurra Marta Fascina. Francesca Pascale ,34 anni, si era legata sentimentalmente a Berlusconi nel 2012. Ed è  rimasta ufficialmente la sua compagna per molti anni. Negli anni d’oro del loro rapporto con una enorme visibilità e attenzione mediatica che nel corso degli anni si è molto ridotta.

La Pascale: vorrò sempre  bene al mio presidente

«Sono stupita…», è il commento rilasciato dalla Pascale che, con piglio da crocerossina, aggiunge: « L’unica cosa che posso dire è che al mio presidente vorrò sempre un infinito bene. Auguro al presidente tutta la felicità del mondo. E spero che possa trovare una persona che si prenda cura di lui come ho fatto io con lui».

Marta Fascina, 29 anni. è una deputata calabrese alla sua prima legislatura. Le foto insieme a Berlusconi pubblicate dal settimanale sono state scattate in Svizzera. A proposito della nuova probabile liaison sentimentale del Cavaliere, la Pascale commenta ironicamente che adesso sarà la deputata forzista a portare a spasso Dudù. «Mi fa simpatia vedere un deputato della Repubblica portare a spasso il mio cagnolino… Va bene così».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza