Regionali, accordo fatto. FdI indica Fitto candidato in Puglia e Acquaroli per le Marche

venerdì 20 dicembre 16:22 - di Redazione
Regionali

Regionali in Puglia: il candidato per il centrodestra sarà Raffaele Fitto. L’accordo fra Lega, Forza Italia e il partito di Giorgia Meloni è chiuso e lo spiega in una nota Fratelli d’Italia. Il comunicato sottolinea il sostegno alla senatrice della Lega Lucia Borgonzoni in Emilia-Romagna. E l’appoggio alla deputata di Forza Italia Jole Santelli in Calabria. “Allo stesso tempo – si legge nella nota – sempre in base agli accordi assunti, Fratelli d’Italia indica i candidati presidente nelle Regioni Puglia e Marche: il copresidente del gruppo dei Conservatori europei Raffaele Fitto per la Puglia e il deputato Francesco Acquaroli per le Marche”.

Per le Marche Acquaroli la spunta su Guido Castelli, altro nome in lizza. Sono stati i circoli locali a votare in maggioranza per Acquaroli. L’accordo nel centrodestra prevedeva dunque che la Lega indicasse il candidato per l’Emilia Romagna, Forza Italia quello per la Calabria e FdI, appunto, quelli per Puglia e Marche.

Regionali, il comunicato di FdI

Così si conclude la nota di FdI: “Come sempre, Fratelli d’Italia sarà coerente e leale rispetto agli impegni presi con gli alleati del centrodestra, e siamo certi che anche loro sapranno fare altrettanto. Lavoreremo insieme, con convinzione ed entusiasmo, per vincere in tutte le Regioni e garantire ai cittadini dei governi alternativi alla sinistra”.

Chi è Raffaele Fitto

Fitto, 50 anni di Maglie, laureato in giurisprudenza, è il figlio del politico democristiano Salvatore Fitto. Vicepresidente di Regione nella giunta di Salvatore Distaso (1995-2000). Nel 200 alla guida di una coalizione di centrodestra diventa  presidente di Regione, e all’età di 31 anni risulta il più giovane governatore d’Italia. Diviene nel 2008 ministro per gli Affari regionali nel governo Berlusconi IV. Rompe con Forza Italia nel 2015 e fonda Oltre con Fitto. Dall’accordo con Giorgia Meloni, nasce la sua nuova candidatura alle Europee di maggio scorso dove risulta fra i più votati d’Italia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica