Giarrusso (M5S) a Di Maio: «Sei poco lucido, ci stai mandando a picco. Dimettiti»

sabato 2 novembre 16:18 - di Redazione
Giarrusso

Particolarmente urticante è la critica a Giuseppe Conte, accusato di «non essere intervenuto per salvare il carcere ostativo buttando così al vento 27 anni di lotta alla mafia». Aspettare la decisione della Consulta invece di intervenire prima è stata – attacca – «la Caporetto della lotta alla mafia e la colpa è sua, di Di Maio e di Bonafede». Messaggio finale. «Non possiamo andare avanti così erodendo continuamente il consenso del Movimento».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza