Gabriel Garko, tra foto e illazioni il gossip impazzisce sulle nozze misteriose

sabato 28 settembre 18:36 - di Redazione

«Follemente innamorato ma non chiedetemi altro», aveva rivelato tempo fa Garbriel Garko in un’intervista sulla sua vita privata, senza però rivelare chi fosse la persona che ormai da tempo è al suo fianco. Personaggio relativamente discreto e misterioso sulla propria vita privata, l’apparizione di un anello al dito nel corso di una lavorazione televisiva era parsa strana ai fan dell’attore. Garko aveva da tempo manifestato la volontà di  sposarsi.  Recentemente, era stato il  settimanale Chi a sfoggiare le immagini dell’attore, in pausa sul set, intento a fumare una sigaretta: inequivocabilmente,  portava una fede al dito, segno che le  nozze erano effettivamente state consumate. Già, ma chi potrebbe essere la fortunata o il fortunato? Si parla da molto tempo, ormai, di Gabriele Rossi, attore di qualche anno più giovane, che è spesso finito nel mirino dei paparazzi per il rapporto molto stretto con Gabriel Garko.

Foto e illazioni

Ad intrigare i cultori del gossip, in queste ore alcune Instagram stories postate dallo stesso Gabriel Garko, mostrano l’attore in  Nordafrica, in compagnia proprio dell’amico e collega Gabriele Rossi. I due si sarebbero conosciuti tempo fa in occasione dei lavori su L’Onore e il Rispetto; da allora , il rapporto si è fatto sempre più stretto, e i viaggi di  piacere e non insieme sono divenuti un’abitudine. Il novello sposo e Gabriele Rossi stanno partecipando a un festival cinematografico egiziano. Nonostante il lavoro, le immagini ritraggono i due occupati nelle tipiche attività dei villegianti, regolarmente pubblicate in coppia via social. Le interpretazioni  dei fan, ovviamente, non conoscono freni.

Il modello e attore non ha certo mai smentito di essere molto legato a Gabriele Rossi, e in un’intervista risalente allo scorso giugno era stato anche piuttosto chiaro: «È un amico speciale al quale tengo molto. Io passo il tempo con chi mi fa star bene, non credo alle differenze come quella anagrafica. Se fosse quello che la gente pensa? So che a molti piacerebbe saperlo, ma per come la vedo io, al di là del fatto che io sia gay o meno».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica