Il Kuwait inaugura un super ponte sul mare lungo 36 km (video). E noi siamo fermi a Messina…

sabato 4 maggio 16:19 - di Redazione

Trentasei chilometri, a fronte dei tre e mezzo del progetto per il ponte sullo stretto di Messina. Il Kuwait ha inaugurato il quarto ponte marittimo più lungo del mondo, lo Sheikh Jaber Causeway che prende il nome dall’emiro regnante nel periodo della Guerra del Golfo. La nuova struttura di 36 chilometri è per l’80% sull’acqua e collega Kuwait City a Subiya, dove si sta costruendo una mega-città da 100 miliardi di dollari. Il progetto dovrebbe mobilitare 160 miliardi di dollari nei prossimi 18 anni con investimenti per infrastrutture, tecnologia e comunicazione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • ercole graziadei 5 maggio 2019

    Oltre a considerare gli enormi introiti che il Kuwait incassa col petrolio, che permettono di investire in progetti faraonici, bisogna comunque ammettere che la zona dello stretto di Messina presenta serie difficoltà di progettazione, ad esempio: zona ad alto rischio sismico, elevata profondità del fondale marino nonché fortissime correnti sottomarine, non ultimo, nel caso della presenza di piloni in mare, il pericolo per la navigazione dovuto all’intenso traffico marittimo nel tratto di mare in considerazione

  • In evidenza

    contatore di accessi