Renzi ulula: «Chi tace è complice del governo, raddoppio il mio impegno»

venerdì 7 settembre 8:48 - di Franco Bianchini

Lascia o raddoppia? Raddoppia. Non perde il vizio di spararle grosse, Matteo Renzi. A furia di dire che è lì per il bene di tutti, sta finendo per crederci. Ancora non si sono placati gli sfottò per quella frase («vado avanti perché me lo chiede l’Italia») pronunciata in modo solenne ma lui insiste. Sembra non accorgersene. E nell’esaltazione del suo ego smisurato fa sapere a mari e monti la sua intenzione: «Io raddoppio il mio impegno». L’annuncio – con l’immancabile parolina magica resistenza – arriva alla Festa dell’Unità di Ravenna. Renzi detta le condizioni per il suo ruolo da allenatore, regista e forse anche capitano in campo: «Voglio che andiamo nelle scuole a spiegare la differenza tra verità e fake news. Dobbiamo avere la forza di sapere che tutti insieme dobbiamo darci da fare. Serve un grande lavoro di resistenza civile e culturale alla demagogia, alla superficialità, all’ignoranza e al qualunquismo. Tutti insieme, altro che discussione sulle correnti del Pd». Poi aggiunge: «Il primo dovere che sento è quello di restare in campo insieme a voi perché l’Italia abbia la forza di farla finita con questo governo, lo faccio insieme a voi». Renzi aggiunge: «Alle primarie votate chi vi pare ma nessuno si permetta di tirarsi indietro. È in gioco la tenuta democratica del Paese e chi tace è complice. Io ci sono, anche se non sono il candidato sono orgoglioso di fare parte di questa comunità».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Aurora De palma 9 settembre 2018

    parla guardandosi allo specchio, peccato, per lo specchio

  • Agostino 8 settembre 2018

    No, renzi non ulula quello lo fanno quei nobili animali i lupi, renzi puo`solo grugnire

  • Rita 8 settembre 2018

    IMPEGNATI PIUTTOSTO A SPIEGARE COME TI SEI COMPRATO UNA CASA DA UNMILIONETRECENTOMILA EURO CON 15.000 EURO SUL CONTO CORRENTE, IMPEGNATI A SPIEGARE COME HAI PERMESSO CHE I CORRENTISTI DELLE BANCHE VENISSERO DERUBATI DEI LORO RISPARMI, IMPEGNATI A SPIEGARE DOVE SONO FINITI I SOLDI DONATI DAGLI ITALIANI AI TERREMOTATI, IMPEGNATI A SPIEGARE COME MAI I TUOI GENITORI SONO STATI TROVATI A TRUFFARE LO STATO E GLI ITALIANI… IL PAESE NON HA BISOGNO DI PIU’ IMPEGNO DA PARTE TUA E PER CURARTI LE CRISI DI ASTINENZA ORA CHE HAI PERSO IL POTERE CHE HAI ESERCITATO DA FACHING DESPOTA VAI A FARE FACHING VOLONTARIATO NEI CIE…

  • Gran Turco 8 settembre 2018

    IL BOMBA DI RIGNANO INTIMAMENTE SA CHE LA PACCHHIA PER LUI & C. E’ FINITA!!!!

  • alberto 8 settembre 2018

    Meglio che dimezzi ragazzotto aspirante “statista”! Sei come Cimabue: ne fai una e ne sbagli due…!

  • gianfranco 8 settembre 2018

    Dai Mattè…..facce ride! E così Matteo esternò una delle sue oramai classiche esibizioni esilaranti. Ma lui imperturbabile e impermeabile continua a sentirsi un divo, certo ma della comicità.

  • Angela Mattiello 8 settembre 2018

    Sì conferma bimbo minchia

  • Ben Frank 8 settembre 2018

    PATETICO, TRONFIO, VANESIO E PIENO D’ARIA COME UN PALLONE GONFIATO. CI PARLI PIUTTOSTO DEGLI AFFARUCCI SPORCHI DI PAPARINO E MAMMETTA, CHE IN TRIBUNALE SONO ORMAI DI CASA: E POI DÀ DEL LADRO AGLI ALTRI… QUANDO SI DICE AVERE LA FACCIA COME IL C..O!

  • Aldo Barbaro 8 settembre 2018

    Perché non bada ai fatti di casa propria e non la finisce con i tentativi di turlupinare gli Italiani?

  • Fabio 8 settembre 2018

    È la scusa per riprovare a rubare , potrebbe aiutare Coop e Conad nel fargli migliorare i conti dopo aver salvato banche di sinistra e la sua famiglia , è veramente incredibile , questa sinistra continuerà nel perdere voti sempre più !

  • Giuseppe Tolu 8 settembre 2018

    Ma Pinocchio non era sparito mang@ato dalla balena!? Ora ricordo, c’era stato un rigurgi@o
    PS non saprei proprio cosa ci sia da censurare, comunque…

  • Silvia 8 settembre 2018

    Ancora parla?

  • PIERO 8 settembre 2018

    E’proprio innamorato della TV mister Beam!
    Penso sia ora che si tolga dai c…….. questo ridicoletto!
    Ma quando torna a casa e rivede se stesso in tv, non gli viene il voltastomaco?

  • 7 settembre 2018

    Bozo the clown has spoken!!!

  • Paolo 7 settembre 2018

    Parla a vanvera di democrazia chi e’andato al governo con Enrico stai sereno smentendo se stesso che candidandosi alle primarie aveva detto che sarebbe diventato presidente del consiglio solo col voto degli italiani ma basta

  • Trigliedda 7 settembre 2018

    D
    Forza Matteo raddoppia e cosi un’altro 10 % di elettori voteranno Lega o 5 stelle.

    • Massetti Francesco 8 settembre 2018

      avanti cosi Babbeo Renzi , speriamo che non un 10% ma,anche un 15% vada di elettori non voti più PD

  • Angela 7 settembre 2018

    Renzi con la sua politicai ha rovinato l’Italia…è ancora parla?che faccia tosta!

  • Ignazio 7 settembre 2018

    La sinistra in Italia non vincerà mai più. Ogni volta che governano mettono tasse, cala l’occupazione, e si parla solo di Gay e Lesbiche. Non si parla mai di sicurezza nelle città, nei ponti e gallerie e in ogni luogo d’Italia. La sinistra è solo capace di distruggere quello che di buono c’è. La Fornero ad esempio va totalmente cancellata. Le tasse vanno diminuite alle famiglie e alle imprese con il taglio del cuneo fiscale. Se il Governo Giallo Verde farà queste cose che dicevo allora governerà per almeno altri 20 anni.

  • In evidenza

    contatore di accessi