Ladri albanesi fuggono in “Giulietta”, l’inseguimento nelle strade di Roma

venerdì 24 Agosto 14:09 - di

Verso l’una di notte, una pattuglia del commissariato Primavalle, ha notato una Giulietta ferma in mezzo alla strada con il motore acceso e un uomo alla guida. Immediatamente dopo, da un palazzo, sono scesi due ragazzi che sono saliti sull’Alfa e sono fuggiti alla vista della pattuglia. A un incrocio, il conducente della Giulietta ha provato a girare, andando invece a colpire un’utilitaria con due ragazzi a bordo che arrivava in senso contrario. Dopo l’urto i tre hanno abbandonato l’auto fuggendo in direzioni diverse, inseguiti a piedi anche dagli agenti del commissariato Monte Mario, giunti in aiuto dei colleghi. Uno di loro, un albanese di 35 anni, dopo una breve colluttazione, è stato bloccato. Il secondo, colpendo violentemente uno degli agenti, è riuscito a fuggire, così come il terzo ragazzo. La Giulietta è risultata rubata pochi giorni fa ed all’interno sono stati sequestrati un frullino, un piede di porco, una tronchese e altri arnesi utili per aprire porte e serrature. G.I, queste le iniziali dell’albanese fermato, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e dovrà inoltre rispondere, in concorso con i due ricercati, del riciclaggio della vettura e del possesso di arnesi atti allo scasso. I due ragazzi coinvolti nell’incidente, sotto choc e lievemente feriti, sono stati portati in codice giallo ai vicini ospedali.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • enrico 25 Agosto 2018

    FATEGLI SCONTARE LA PENA IN ALBANIA

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )