La Ue dà ragione ai rom del camping River di Roma: non possono essere sgomberati

martedì 24 luglio 10:56 - di Robert Perdicchi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • paolo mario Pieraccini 26 luglio 2018

    ITALIANI,SVEGLIAMOCI!

  • paolo mario Pieraccini 26 luglio 2018

    Questa è una decisione anti Salvini: DISATTENDERLA!

  • GENNARO TERMINE 25 luglio 2018

    CHE SCIAGURA PER NOI ITALIANI ‘STI ORGANISMI INTERNAZIONALI : LA NATO E L’ONU CONSENTIRONO L’ABBATTIMENTO DI GHEDDAFI, LE CUI CONSEGUENZE DISASTROSE PER NOI ITALIANI SONO SEMPRE PIU’ GRAVI; ORA ‘STA CORTE OSA PROTEGGERE GLI ZINGARI, CHE SAPPIAMO CON QUANTO LAVORO VIVONO ED IL M***** SOCIALE CHE SCARICANO IN ISPECIE NELLA CAPITALE, MA ANCHE ALTROVE IN ITALIA !!!!!!!!! NON SI PUO’, OVVIAMENTE TACERE LA DIFESA CHE RICEVONO ANCHE DALL’ALTRA ISTITUZIONE OGGIGIORNO MOLTO AVVERSA A NOI ITALIANI OVVERO PAPA BERGOGLIO E TUTTI GLI ECCLESIASTICI E LAICI AL SEGUITO !!!!!!!!!!!!

  • stefano 25 luglio 2018

    altra cagata ue

  • Lisetta 25 luglio 2018

    Non possiamo far decidere alla UE visto che il degrado e la delinquenza che portano l’abbiamo in casa noi. Se li prendessero loro. Abbiamo bisogno di più sicurezza. Troppi governi se ne sono fregati. Bisogna dire basta. Non lavorano e vivono rubando. Basta!!!

  • Fab PITTANA 25 luglio 2018

    …SE CI FACESSIMO MENO IMPRESSIONARE E SPAVENTARE DAI BUROCRATI EUROPEI…..NON CAMBIEREBBE NULLA….PERCIO’ IL GOVERNO DOVREBBE ANDARE AVANTI CON LE SUE DECISIONI….SENZA INDUGIO….!

  • itala piccininno 25 luglio 2018

    Ma quand’è che finalmente usciremo da quella gabbia di matti che è l’Europa così come l’hanno fatta a nostro danno? proviamo ad esportare un po’ di zingari in Austria o Germania….forse poi si ravvedono….

  • itala piccininno 25 luglio 2018

    ma quand’è che finalmente ci lasciamo alle spalle questa gabbia europea’ POSSIBILE CHE SI SIA SEMPRE NOI A DOVERSUBIRE QUESTI DIKTAT???????

  • antonio giannetto 25 luglio 2018

    ehhhhh….pur di non averli a casa loro ……sarebbe ora di un risveglio italiano !

  • Violetta Zappulla 25 luglio 2018

    ma sta UE Ha proprio rotto, ci impone e basta, sempre contro, ma che ci restiamo a fare????

    • GENNARO TERMINE 26 luglio 2018

      BRAVISSIMA,VIOLETTA : CONDIVIDO IN TOTO !!!!!!!!!

  • Carlo Cervini 25 luglio 2018

    Sono popoli nomadi, benissimo, protetti dalla Convenziaone di Montreau, identificazione alla frontiera e permesso di transito e soggiorno di un anno senza rinnovo. Se decidono di rimanere si mettono in regola come un normale cittadino, se decidono di rimanere nomadi, scaduto il permesso fuori dall’Italia. E chi si ribella confino su un’isola a pane ed acqua.

    • Giuseppe Forconi 27 luglio 2018

      D’accordo, e’ un popolo nomade pertanto non ha radici, ma se transita in Italia il periodo dovrebbe essere di sei mesi e non un anno e risiedere in zone previamente individuate ed attrezzate. Dovrebbero essere schedati e con le impronte in prevenzione di possibili ruberie ( impronte ad alta tecnologia, dato che ormai l’uso dei guanti e’ di comune ordinanza ). Rimane sempre il fatto che siamo il tappetino pulisci scarpe di Bruxelles che ci detta le leggi a loro comodo……!! Allora i nomadi rom possono andare in Belgio e’ stare li in eterno. Ma noi dovremmo, con serieta’ analizzare se restare o uscire da questo inferno,. nel frattempo Salvini deve andare avanti con le decisioni piu’ che corrette. Se vogliono rimanere, si devono comprare un alloggio, andare a lavorare e pagare le sacrosante TASSE.

  • Brigante nero 25 luglio 2018

    Europa ciao.

  • Giorgio Sornicola 25 luglio 2018

    Sgombriamoli noi

  • eddie.adofol 25 luglio 2018

    USCIRE SUBITO DALL’EUROPA E SPARARE A VISTA AI ROM E AI CLANDESTINI AFRICANI.

    • GENNARO TERMINE 26 luglio 2018

      CONDIVIDO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Umberto Isolica 25 luglio 2018

    Ancora in Europa?

  • Angela 25 luglio 2018

    Ma che aspettiamo ad andarcene da questa euro-pa?ma quante ancora ne dobbiamo subire? vorrei tanto che fossimo noi a decidere quello che dobbiamo o non possiamo fare…io sono Arci stufa di essere comandata a bacchetta da questi burocrati(che spesso alzano il gomito)e da europarlamentari inetti ,rivoglio la “Nostra Sovranità”,e invidio(in senso buono)gli inglesi che hanno potuto decidere, là si che c’è democrazia!

  • Pino1° 24 luglio 2018

    Si dimentica che c’è stato qualche capo di stato e presidenti del consiglio che firmavano e intascavano
    Ci hanno svenduto a cani e porci ! A far bene dovremmo impiccarne qualcuno? Diceva il grande Mao colpirne uno per educarne cento. Facciamo il conto quanti vanno colpiti e rimbocchiamo le maniche!

  • Laura Prosperini 24 luglio 2018

    e allora???
    chiaro che i giudici della corte euro-pea
    sono globalisti (quando non emanazione diretta delle lobby bancarie…)
    chiaro che tutti i giudizi saranno in tal senso (anche se sono senza alcun buon senso)
    quindi che facciamo? facciamo governare la corte europea?
    dovremmo “chiarire” che il pensiero governativo in Italia è cambiato
    dovremmo dimostrare loro che in Italia non vogliamo chi non rispetta non le (pseudo)regole arcobaleno filo sorosiane euro-pee
    ma le regole e le leggi Italiane!
    Chi non le rispetta fuori senza sangue senza proclami senza dubbi ne incertezze, liberamente (questa è la vera libertà, si fa scegliere se rispettare o meno le regole)

  • Gio 24 luglio 2018

    ma è mai possibile che non siamo liberi di decidere a casa nostra e che dobbiamo subire le decisioni di qualche giudice tanto strapagato quanto inutile che magari non ha nemmeno mai messo piede a roma ?
    i campi rom sono un’indecenza. Vanno smantellati e i rom espulsi (se stranieri) o costretti a lavorare e pagarsi una casa come tutti noi. Se delinquono vanno sbattuti in galera come tutti noi.

    • Wilma Gumiero 25 luglio 2018

      Brava Laura
      Condivido appieno

    • Lalla 25 luglio 2018

      Giusto! Non dimentichiamoci però che questi balordi vengono comunque aiutati e sostenuti da associazioni italiane (sic!) balorde pure loro!

    Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica