La rivincita di Trump su scandali e avvoltoi: «Il Pil è cresciuto del 4,1%» (video)

venerdì 27 luglio 18:28 - di Luciana Delli Colli

«L’America viene di nuovo rispettata ed è tornata a vincere perché finalmente mettiamo l’America davanti a tutto». Donald Trump esulta per i dati relativi alla crescita del Pil (+4,1%) nel secondo trimestre dell’anno. «Siamo in linea per avere un aumento del Pil su base annua superiore al 3%. Tra l’altro, ogni punto equivale a 3 trilioni di dollari e 10 milioni di posti di lavoro», ha spiegato il presidente degli Stati Uniti in una dichiarazione alla Casa Bianca.

Trump, poi, si è soffermato sui dati relativi al deficit commerciale: «Mi sta particolarmente a cuore: è diminuito di 52 miliardi di dollari. Stiamo ponendo fine a decenni di pratiche commerciali che abbiamo dovuto subire. Siamo stati oggetto di abusi da parte di aziende e soprattutto da parte di Paesi, compresi gli alleati». «Quando incontro i leader degli altri Paesi – ha aggiunto – la prima cosa che mi dicono è “Signor Presidente, è un piacere incontrarla. Congratulazioni per la vostra economia. State guidando il mondo intero“. Lo dicono sempre».

Video

Video

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Mauro Garlaschelli 29 luglio 2018

    …senza commenti… la gioia è zittire le due troie…”corrispondenti”… schifosamente orribili… nn riesco nemmeno a vedere se sono ancora più schifosamente imputridite… perchè… se stò guardando… cambio appena le annunciano…

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica