Lazio, vince Zingaretti. Lo stile di Storace: «Gli ho già fatto gli auguri»

martedì 26 febbraio 20:04 - di Antonella Ambrosioni

Nicola Zingaretti si avvia a diventare il nuovo presidente della Regione Lazio. Il candidato governatore per il centrosinistra è fino a questo momento in vantaggio. Dopo i primi risultati che davano Storace avanti a Latina, verso le ore 18, secondo i dati del Viminale, l’ex presidente della Provincia era avanti con il 40,76% – dati del Viminale –  già favorito da tutte le proiezioni Piepoli-Rai. Lo spoglio procede a rilento. Il centrodestra partiva sfavorito, col vento contrario e l’eco negativa del caso Fiorito. Nonostante le difficoltà Storace è riuscito a fare una bella campagna elettorale, di cuore e di testa, sulle ali dell’ entusiasmo di un centrodestra ritrovato. Soprattutto in materia sanitaria Storace ha dato battaglia e convinto. Al suo arrivo al  suo quartier generale ai Parioli qualcuno ha iniziato ad applaudire, ma Storace con un gesto ne ha “frenato” gli entusiasmi: «State boni…». Alle 19.40 è arrivata la sesta proiezione dell’Istituto Piepoli per la Rai che attesta Nicola Zingaretti al 39%, Francesco Storace al 28,4%, Davide Barillari (Movimento 5 Stelle) al 21,0%, Giulia Bongiorno (centro) al 5,8%, Sandro Ruotolo (Rc) al 2,1%. La proiezione si basa su una copertura del campione al 59,8%. Dal suo comitato elettorale Storace ha ammesso la sconfitta: «Ho telefonato a Nicola Zingaretti gli auguri per l’incarico di presidente della Regione Lazio». Ma non va dimenticato il contenuto e il valore di una competizione a tutto campo condotta con passione tra la gente, negli ospedali, nelle strade: «Gliela abbiamo fatta sudare questa vittoria. Abbiamo combattuto la battaglia con onore». Programmi: «Imposteremo un rapporto leale ma fermo con la nuova amministrazione regionale. La partita non finisce perché Zingaretti ha conquistato il Lazio», ha promesso, infine,  Storace. Lo spoglio continua.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi