«Assad gravemente malato»: l’annuncio choc della stampa araba

Il presidente siriano Bashar al-Assad sarebbe gravemente malato. Lo sostengono due quotidiani arabi di due diversi Paesi. I giornali citano lo stesso ospedale come struttura che starebbe assistendo il presidente, dando però due informazioni diverse sul tipo di malattia di cui soffrirebbe

Per i libanesi Assad è stato colpito da ictus

In particolare il giornale libanese almustaqbal, che cita una fonte dell’opposizione siriana, dice di aver ricevuto «informazioni credibili» da Damasco secondo le quali «è stato colpito da un ictus ed è stato portato all’ospedale Al-Shami per ricevere le cure necessarie, sotto stretta sorveglianza». 

Per i sauditi soffre di tumore

Il quotidiano saudita Okaz, che cita proprie fonti, sostiene invece che il presidente siriano soffre di un «tumore cerebrale, i cui sintomi si sono manifestasti ultimamente con evidenza». Assad, prosegue il quotidiano saudita, «si sottopone settimanalmente a visite mediche presso l’ospedale Al-Shami a Damasco, soprattutto negli ultimi tempi». Il presidente siriano viene curato da un team di medici russi e sarebbe stato sottoposto a test medici durante la sua visita a Mosca lo scorso anno.