Prof fiorentino (consigliere di estrema sinistra) scrive una bestemmia su Valditara: FdI chiede le dimissioni

27 Ott 2022 20:00 - di Guido Liberati
Valditara, bestemmia

Bufera su un prof fiorentino nonché consigliere di quartiere di estrema sinistra, che ha dedicato una bestemmia su Fb al neo ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara: lui si chiama Filippo Zolesi, 42 anni, insegna matematica all’Istituto tecnico per il turismo Marco Polo. Ma non è per il suo curriculum accademico che è diventato famoso.

La denuncia di FdI contro il prof che ha scritto la bestemmia contro Valditara

“Il capogruppo di Sinistra Progetto Comune al Quartiere 4 di Firenze, Filippo Zolesi, deve immediatamente dimettersi dal Consiglio di Quartiere dopo la “brillante idea“ di commentare sul suo profilo Facebook il nuovo nome del Ministero dell’istruzione con una volgare e squallida bestemmia”. Così in una nota il capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano Francesco Torselli e il consigliere regionale FdI Gabriele Veneri, il capogruppo FdI a Palazzo Vecchio Alessandro Draghi, il capogruppo FdI al Quartiere 4 Leonardo Masi e il coordinatore cittadino del partito di Giorgia Meloni Jacopo Cellai.

“Se Zolesi si interroga sul motivo per il quale abbiamo voluto inserire la parola “merito” nel nome del dicastero – prosegue la nota di FdI – è proprio per evitare che personaggi come lui finiscano ad insegnare a dei giovani! Uno che si lascia andare a certi commenti, infatti, di meriti ne ha ben pochi. Inoltre, il capogruppo di Sinistra Progetto Comune è evidentemente indegno di sedere in un organo rappresentativo della città di Firenze”.

“Il professor Zolesi venga immediatamente sospeso dall’incarico”

“Quella del consigliere Zolesi non è politica – prosegue la nota di FdI – le sue sono solo affermazioni volgari e offensive. Con quale coraggio un soggetto del genere può mettere in dubbio l’operato di un Governo? Se Zolesi storce il naso di fronte al nuovo nome del Ministero dell’Istruzione e Merito, noi gli ricordiamo volentieri che sicuramente lui non è un campione di merito. Il nostro gruppo ha chiesto nella Quinta Commissione del Consiglio regionale di fare un atto per sospendere il Prof. Zolesi dall’incarico. Chiediamo inoltre al Presidente dell’Istituto in cui insegna se ritiene se un soggetto del genere sia ancora degno di insegnare ai nostri ragazzi. Ludovico Arte si è immediatamente prodigato a prendere le distanze dalla presunta “scuola del merito”, ci auguriamo – conclude la nota – che prenda quanto prima le distanze e provvedimenti nei confronti del suo Professore bestemmiatore”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA