Roma, lunedì 5 settembre al Centro Congresso Cavour il manifesto “Fermare la guerra”

2 Set 2022 11:15 - di Antonella Ambrosioni

Lunedì 5 settembre alle ore 16 a Roma, presso il Centro congressi Cavour (Via Cavour, 50/a) sarà presentato il Manifesto “Fermare la guerra, salvare l’Italia”, promosso dall’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno e da un gruppo di esponenti politici e culturali provenienti dal mondo della destra, tra cui gli ex parlamentari di An Marcello Taglialatela, Francesco Biava e Marco Martinelli.

I partecipanti

Parteciperanno alla presentazione anche il vice direttore de La Verità, Francesco Borgonovo, lo storico Franco Cardini, l’ex comandante della Folgore Generale Marco Bertolini; l’ex vice direttore del Tg1 Massimo Magliaro e il Consigliere nazionale dell’MCL (Movimento Cristiano Lavoratori) Giancarlo Moretti. Interverranno anche il filosofo Diego Fusaro e l’Ambasciatore Marco Carnelos, che non sono tra i firmatari di questo manifesto.

Il manifesto: “Fermare la guerra, salvare l’Italia”

“Come in quelle commedie in cui c’è il morto in casa ma tutti fanno finta di nulla, in questa campagna elettorale si litiga su ogni cosa meno che sul problema principale dell’Italia: la partecipazione alla guerra in Ucraina. Su questo tutti, o quasi tutti, sembrano essere d’accordo. Noi vogliamo far sentire la voce di un mondo di destra che invece è contrario a questa guerra e vuole che l’Italia assuma una posizione di neutralità attiva, non abbandonando l’Ucraina ma contribuendo ad aprire un vero tavolo di trattative”, ha dichiarato l’ex Sindaco di Roma, Giani Alemanno

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA