Roma, anziano scippato da un marocchino lo insegue e lo fa arrestare dai poliziotti

3 Ago 2022 14:45 - di Lucio Meo
A 70 anni suonati non si è arreso: come un ragazzino ha inseguito il suo scippatore per centinaia di metri, poi al primo incrocio con un poliziotto glielo ha indicato e lo ha fatto arrestare. Una storia eroica, quella di un anziano romano, che ieri, nel centralissimo quartiere di Prati, è stato protagonista di un inseguimento alla Pietro Mennea, dopo aver subito lo scippo da un giovane extracomunitario che aveva la metà dei suoi anni.

L’anziano che rincorre il marocchino e recupera la collanina

Al 70enne era stata strappata dal collo la catenina d’oro mentre passeggiava in pieno centro nella capitale. Un forte strattone e lui, anziano ma ben messo, si è immediatamente ripreso dal colpo e si è lanciato all’inseguimento del ladro, fino all’arrivo dei poliziotti.
Il tentato furto è avvenuto ieri alle 18 in via Carlo Poma, nel quartiere romano di Prati. La vittima, rimasta leggermente contusa, ha potuto recuperare la refurtiba mentre il 35enne marocchino è finito in galera.  Il 70enne non ha escluso di ricorrere a cure mediche ma sul volto mostrava tutta la soddisfazione di aver reagito a una violenza in una Roma sempre più fuori controllo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA