Lollobrigida: «FdI a fianco degli agenti, uno Stato serio li difende e li valorizza. Lamorgese incapace»

venerdì 1 Aprile 13:25 - di Milena Desanctis
Lollobrigida

«La sicurezza è libertà, la libertà va difesa, e chi la difende in prima fila sono gli agenti che stanno su strada, che rischiano la vita tutti i giorni, che vengono aggrediti. Uno Stato serio difende e valorizza queste competenze e queste professionalità e non le mette nelle condizioni di dover protestare, cosa che non amano fare dato che di solito sono loro addetti a controllare chi contesta e protesta». Così il capogruppo di FdI alla Camera, Francesco Lollobrigida, intervenuto al presidio organizzato dal sindacato di polizia Siap davanti alla questura di Torino per chiedere l’applicazione del rinnovo del contratto 2019-2021 siglato lo scorso dicembre.

Lollobrigida: «FdI a fianco della polizia»

«Come forza che ci tiene allo Stato e alla patria, FdI è qui al loro fianco e oggi portiamo la solidarietà a questa forza che protesta e attraverso loro a tutte le rappresentanze dei lavoratori di questo settore che per noi è strategico», aggiunge Lollobrigida intervenuto al presidio insieme alla parlamentare FdI Augusta Montaruli, all’assessore regionale Maurizio Marrone e al coordinatore piemontese del partito, Fabrizio Comba.

Le responsabilità del ministro Lamorgese

«Una delle criticità che ha questa nazione – ha osservato ancora Lollobrigida – è l’incapacità del ministro Lamorgese di assumersi responsabilità. La responsabilità di un ministro non è scaricare su chi lavora per lei le cose che non vanno, alle forze dell’ordine viene chiesto di garantire la sicurezza e vanno messi in condizioni di farlo. Più volte abbiamo sollecitato il ministro Lamorgese a spiegare cosa è intenzionata a fare: una delle prime cose è garantire il contratto, gli adeguamenti e giusti sovvenzionamenti per fare bene il loro lavoro. Non mi sembrano chiedano tanto».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *