Guerra in Ucraina: esplosioni su 8 città. Kiev: “Invasione delle truppe russe da Bielorussia e Crimea” (video)

giovedì 24 Febbraio 8:39 - di Laura Ferrari
guerra Ucraina

A meno di cinque ore dello scoppio della guerra in Ucraina, la Russia ha soppresso il sistema di difesa anti aerea dell’Ucraina con i suoi attacchi di precisione. Lo ha affermato il ministero della Difesa di Mosca in una nota. Mosca sta attaccando l’Ucraina anche dalla Crimea, oltre che dal confine russo e bielorusso. Lo hanno riferito le Guardie di frontiera ucraine. Almeno sette persone sono state uccise e altre nove sono rimaste ferite a causa dei bombardamenti russi. Lo hanno detto le autorità dell’Ucraina.

Nella guerra dei bollettini tra Mosca e Kiev, lo stato maggiore delle forze armate ucraine ha affermato invece che cinque aerei russi e un elicottero sono stati abbattuti. Una versione smentita dal ministero della Difesa russo, che riferisce che le guardie di frontera “non hanno fornito alcuna resistenza” alle unità russe che hanno invaso il territorio ucraino.

Guerra in Ucraina: le 8 città coinvolte al momento

Al momento, risultano almeno otto (sette in Ucraina e una in Russia) le città coinvolte dalla guerra tra i due Paesi. Lo riferisce la Cnn, che sta raccogliendo informazioni dai vari inviati dislocati. Kiev: nella capitale ucraina sono state sentite le prime esplosioni, durante la diretta live, al punto che il giornalista, Matthew Chance, ha dovuto interrompere per alcuni minuti il collegamento, per indossare il giubbotto antiproiettile e l’elmetto. Kharkiv: qui, nella seconda città più grande dell’Ucraina, sono state sentite esplosioni. Kramatorsk: due persone hanno segnalato esplosioni in questa città che si trova a 120 chilometri a nord rispetto al Donbass, invaso dai militari russi. Dnipro: una residente ha segnalato alcune esplosioni. Mariupol: due abitanti hanno sentito esplosioni nella zona est della città, che si trova a sudest. Odessa: uno staff della Cnn ha sentito due gruppi di esplosioni, a venti minuti di distanza l’uno dall’altro. Zaporizhzhia: uno staff della Cnn ha sentito una esplosione, ma avvenuta molto lontano dalla loro postazione. L’ottava città è la russa Belgorod, 80 chilometri a nord di Kharkiv. Qui sono stati sentiti colpi di artiglieria.

Un video della Cnn ha mostrato carri armati e altri veicoli blindati che entrano in Ucraina attraverso un valico di frontiera con la Bielorussia. Il video è stato girato al confine tra la città di Senkivka Ucraina con Veselovka, in Bielorussia, intorno alle 6:48 ora locale. Non è chiaro se le truppe fossero solo russe o anche bielorusse.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *