Sileri scatena i No vax: “Siete pericolosi, vi renderemo la vita difficile”. “Vergognati” (video)

mercoledì 26 Gennaio 8:11 - di Lucio Meo

“Vi renderemo la vita difficile”. Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, si rivolge così all’ospite No vax e no green pass nello studio di Di Martedì, su La7. “Criticano il vaccino, criticano il green pass, criticano il tampone ma poi in trasmissione ci vengono. E in televisione è richiesto il green pass o il tampone, per venire in tv la regola viene” rispettata, dice Sileri. “State a casa… Noi per tutelare gli italiani vi renderemo la vita difficile come stiamo facendo perché il non vaccinato e chi non rispetta le regole è pericoloso”, aggiunge rivolgendosi all’interlocutore.

Sui social, come racconta Open, si scatena uno “shit storm” contro Sileri, mentre lui prosegue nei ragionamenti. “Vergogna!”, “In galera”, “Tipico da un comunista ripulito che però non riesce controllare la sue indole … quando inizieranno i processi, perché questa narrazione crollerà, ci sarà da ridere per questo piccolo personaggio”, “Uno stato degno non si propone di rendere la vita difficile ai suoi cittadini, uno stato degno fa delle regole e le fa rispettare, punto”, scrive un altro.

Sileri contro la No vax Sara Cunial

Nell’elezione del presidente della Repubblica, spicca anche il caso della deputata no green pass Sara Cunial a cui è stato impedito l’accesso al seggio drive in, dove sono ammessi parlamentari positivi o in quarantena: “Fa quasi tenerezza, le regole rispettate dalla stragrande maggioranza degli italiani sono fondamentali per una democrazia. Gli italiani rispettano le regole anche per andare al bar. Le regole sono fondamentali per una democrazia, se non segui le regole sei fuori dal sistema”, dice Sileri.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *