Morto di Covid un bambino torinese: aveva 10 anni, non era vaccinato e non aveva patologie

martedì 25 Gennaio 12:52 - di Vittorio Giovenale
bambino morto Covid

Non ce l’ha fatto un bambino di 10 anni affetto da Covid e trasferito nella tarda mattinata di ieri dall’ospedale di Mondovì al Regina Margherita di Torino in condizioni già molto gravi. Il bambino è morto questa mattina all’alba nella terapia intensiva dell’ospedale torinese dove era ricoverato.

Il bambino, riferiscono fonti sanitarie, non aveva altri patologie. Arrivato con ipotermia, rabdomiolisi, dolori muscolari importantissimi agli arti inferiori e sospetta miocardite innescati dal virus. Il piccolo avrebbe compiuto 11 anni a marzo.

Ieri era iniziato fin da subito il trattamento specifico contro il Covid fino ad arrivare alla dialisi. Purtroppo tutti i tentativi si sono rivelati inutili. Il piccolo  paziente non era vaccinato per recenti precauzioni di salute in una famiglia di vaccinati.

Risultano per ora 1.021.173 (27,93%) i bambini della fascia 5-11 anni che hanno ricevuto una prima dose di vaccino. Lo rende noto il report del governo sui vaccini, aggiornato al 23 gennaio. I piccoli che hanno completato il ciclo vaccinale sono 258.996 (7,08%).

“La crescita del tasso di incidenza” di Covid-19 “sta rallentando in tutte le fasce di età tranne che nei bambini sotto gli 11 anni per i quali risulta in aumento. Nell’ultima settimana nei bambini tra 5 e 11 anni, per i quali è disponibile un vaccino sicuro ed efficace, sono state registrate circa 400 ospedalizzazioni sulle 834 complessive che hanno riguardato la popolazione 0-19 anni”. Lo riferisce la presidente della Società italiana di pediatra (Sip), Annamaria Staiano, citando dati frutto di una elaborazione delle statistiche dell’Istituto superiore di sanità (Iss), e sottolineando l’importanza della vaccinazione per proteggere i più piccoli anche dal rischio di ricoveri.

Dopo Rimini e Padova un altro bambino morto di Covid

A fine dicembre in Veneto è morta per il virus una bambina di tre anni. Si tratta del secondo bambino morto di Covid in pochi giorni. Complessivamente, negli ultimi sette giorni sono state oltre 294mila le nuove infezioni nella fascia di età 0-19 anni, con 834 ospedalizzazioni, 13 ricoveri in terapia intensiva, sempre secondo l’elaborazione Sip sui dati dell’Iss.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *