Macron colpito da un uovo (video). E’ la seconda volta, ma c’era stato anche un ceffone in faccia

lunedì 27 Settembre 15:33 - di Robert Perdicchi

Un giovane ha lanciato un uovo bollito contro il presidente francese, Emmanuel Macron, mentre era in visita a Lione alla Fiera internazionale della ristorazione. Lo ha riferito il sito d’informazione ‘LyonMag’, precisando che il giovane ha gridato “Lunga vita alla rivoluzione” prima di lanciare l’uovo, che è rimbalzato sulla spalla del presidente senza rompersi. Il giovane è stato arrestato e le cause del suo gesto non sono ancora chiare.

Macron per la seconda volta colpito da un uovo

Macron era stato colpito da un uovo anche nel 2017, quando – durante la campagna elettorale per la presidenza – si era recato in visita agli stand della Fiera internazionale dell’agricoltura a Parigi. In quel caso l’uovo gli si era rotto in testa. Lo scorso giugno, invece, durante una visita nel dipartimento della Drome, Macron era stato colpito da uno schiaffo al volto. L’uomo che aveva schiaffeggiato il presidente, Damien Tarel, era poi stato processato per direttissima e condannato a quattro mesi di carcere.  Tarel aveva detto aver voluto fare «qualcosa di clamoroso» ma di averci poi «ripensato»  e aveva ammesso che lo schiaffo è stato «piuttosto violento».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *