Letta, terrorizzato dal voto a Siena, si inginocchia a Renzi: “Mi sta aiutando, mi fido di lui” (video)

lunedì 20 Settembre 14:47 - di Lucio Meo

Il futuro di Letta è nelle mani dei senesi, ma anche di Matteo Renzi, il suo “rottamatore”, quello che lo cacciò da Palazzo Chigi per subentragli, dopo averlo rassicurato con la famosa frase “Enrico stai sereno”. Oggi Letta è disposto a mettere da parte antichi rancori e attuali veleni per salvare la poltrona di deputato a Siena e quella di segretario del Pd chiedendo aiuto e ringraziando Renzi e la sua Italia Viva, come dimostra il video in basso. “Sono sinceramente grato a Renzi e a Italia Viva che sostiene la mia candidatura a Siena e sta facendo vare iniziative sul territorio. E io mi fido di Renzi”, ha detto il segretario del Partito Democratico Enrico Letta, intervenendo dal palco della manifestazione del PD a Catanzaro. Una posizione sorprendente, rispetto al gelo dei mesi scorsi, in cui Letta aveva tenuto a distanza Renzi e manifestato per il suo partito un palese disprezzo.

Letta in ginocchio da Renzi… e da Prodi

“Io sono sempre molto attento a quello che dice Romano Prodi e mi sento in linea con molte scelte da lui fatte in passato. Oggi ha detto cose importanti, su questo lavoro di federare la coalizione e alle amministrative c’è un primo passo. Io ascolto quello che dice Prodi ma non chieda di ascoltare Salvini”, ha poi detto ieri il segretario del Pd Enrico Letta a Skytg24. “Io penso che non esistano due campi diversi, quello dei diritti e quello del sociale. Io penso che esista il tema di rendere la persona protagonista”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *