La Egonu ci ricasca: ancora parolacce dopo la vittoria (video). Macchiata l’impresa del volley a Belgrado

lunedì 6 Settembre 13:06 - di Marta Lima

Epilogo sgradevole alla bella impresa di sabato, a Belgrado, dove l’Italvolley femminile ha superato a Belgrado le padrone di casa della Serbia con un clamoroso 3 a 1 (25-22, 25-19, 25-11). Al termine del match Paola Egonu e compagne si sono tolte un sassolino dalla scarpa in modo un po’ volgare, con un video nel quale la nostra atleta di punta, fuoriclasse assoluta e portabandiera alle Olimpiadi, ha accusato non si sa bene chi: “Dopo tutta la merda, campionesse d’Europa!”. Un altro piccolo inciampo sulla strada della santificazione…

Il precedente insulto di Paola Egonu con parolaccia

Già alle Olimpiadi la stella della Nazionale italiana di pallavolo femminile aveva fatto parlare di sé durante la partita con la Russia a causa della reazione avuta in campo dalla pallavolista italiana. Nelle immagini del video, al termine di un’azione, si vede Paola Egonu scusarsi in inglese con una delle avversarie per poi lasciarsi andare a un insulto in dialetto romano: “E pijatela ner c… dai”. Le immagini del siparietto sono subito diventate virali sui social ma non tutti hanno gradito lo stile della nostra portabandiera.

Il video dell’insulto all’avversario

https://youtu.be/BOg3L0jg5fw

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )