Vitelloni al mare, baci appassionati: è guerra di foto e battute tra i renziani e il “Fatto” di Travaglio

venerdì 27 Agosto 13:01 - di Renato Fratello
Travaglio

È guerra di foto e battute tra il Fatto e i renziani. Sul quotidiano diretto da Marco Travaglio è stata pubblicata un’intera pagina per attaccare Luciano Nobili, Francesco Bonifazi e altri esponenti di Italia Viva che hanno trascorso le vacanze a Formentera.

Le battute del Fatto 

«Quest’agosto niente natanti, ma c’è un senso di rinascita, si torna a viaggiare all’estero. Si va a Formentera. (…) tutti insieme per un grande viaggio spirituale. Ci sarebbe piaciuto poter ignorare la circostanza, ma come si fa?», ironizzava ieri in un articolo il Fatto. «Sarà pure bassa sociologia, antropologia d’accatto – era la critica feroce di Tommaso Rodano – ma è soprattutto una questione estetica. Il diario di viaggio è su Instagram e le foto sono di una bellezza sconcertante. A metà tra Muccino e Vanzina: un po’ tardo adolescenti romantici, un po’ vitelloni italiani alla conquista delle Baleari».

Le critiche ai renziani

E poi ancora. «Come si può ignorare il selfie abbacinante di Lucianone Nobili dopo la passeggiata al faro?…». Poi non mancano le critiche sulla irrilevanza di Italia Viva e sul futuro dei suoi esponenti.

La risposta di Nobili

Ed ecco la risposta di Nobili, renziano di ferro: «Il Fatto Quotidiano mi attacca perché ho trascorso dei giorni a Formentera con i miei amici. Non capisco perché: ho visitato, per la prima volta, un’isola dove Travaglio e i suoi amici sono habitué. Dov’è il problema?». E a corredo pubblica una foto di Travaglio al mare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *