Roma: immigrato appicca un incendio a Tor Vergata e aggredisce gli agenti a bastonate

lunedì 2 Agosto 13:37 - di Gianluca Corrente
tor vergata

Sempre più tensioni a Roma, stavolta nella zona di Tor Vergata. I residenti delle periferie della Capitale continuano a chiedere sicurezza. Ma dal Campidoglio non arrivano segnali e le paure crescono. Gli agenti in azione nel quartiere hanno sorpreso un immigrato mentre, con un accendino, appiccava un incendio alle sterpaglie. Il tutto in via Michele Pantanella. Il giovane gambiano ha preso la via della fuga alla vista dei poliziotti. E ha continuato imperterrito a bruciare la vegetazione durante l’inseguimento.

Tor Vergata, la furia dell’immigrato

Le fiamme sono arrivate a ridosso del centro vaccinale di Tor Carbone, l’orto botanico. Hanno lambito le abitazioni interessando anche parte della carreggiata dell’autostrada Roma Napoli. Decisivo l’intervento dei vigili del fuoco. L’immigrato è un gambiano di 21 anni. Quando si è trovato davanti ai poliziotti, ha iniziato ad aggredirli con un bastone danneggiando la volante. Gli agenti l’hanno arrestato per incendio doloso, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento ai beni dello Stato. Ferito un agente, refertato con 4 giorni di prognosi.

Droga, arrestato un giovane di 23 anni

Ma non solo. Un 23enne è finito in manette per aver messo in piedi una florida attività di spaccio tra i quartieri di Romanina e Tor Vergata. Si tratta di un cittadino italiano. Ora dovrà rispondere alle accuse di detenzione illegale ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.  Da accertamenti effettuati, i poliziotti sono riusciti a risalire all’abitazione dell’uomo.

Tor Vergata, l’azione dei poliziotti

L’azione degli uomini in divisa è stata immediata e incisiva. Gli agenti hanno infatti citofonato e con una scusa hanno fatto scendere il 23enne. Dopo averlo informato di ciò che stava accadendo, i poliziotti insieme all’uomo sono saliti nell’appartamento. I controlli sono stati a tappeto. Durante la perquisizione gli agenti hanno trovato 45 grammi di cocaina. E alla fine degli accertamenti hanno arrestato l’uomo e hanno sequestrato la droga.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica