A sorpresa Emiliano elogia Salvini: “Stai facendo un grande sforzo per il Paese”. Scalfarotto s’infuria (video)

lunedì 30 Agosto 15:20 - di Bianca Conte
Emiliano Salvini

Emiliano spariglia: e a sorpresa arriva l’elogio del presidente della Puglia a Matteo Salvini. Dalla platea dell’evento La Piazza a Ceglie Messapica il governatore dem si profonde in un endorsement inaspettato al leader della Lega collegato in videoconferenza con la manifestazione e dichiara: «Io vedo nelle tue parole un grande sforzo che voglio incoraggiare. Stai cercando di trovare una lettura di questo Paese che sia vicina alle persone. Uno sforzo che io apprezzo moltissimo». Parole – superlativo finale compreso – che spiazzano i presenti. E non solo…

L’elogio a sorpresa di Emiliano a Salvini

Nessun contraddittorio, nessuna lite da cortile, sul genere di quelle a cui siamo abituati ad assistere quando di leader politici appartenenti a fazioni contrapposte si confrontano nel corso di un evento pubblico, anzi… Emiliano si riscopre buonista, e anche se nel suo lusinghiero intervento pro Salvini sente di dover aggiungere un inciso che riequilibra lo sbilanciamento, le sue parole concludono in linea con l’incipit: chapeau a Salvini. «C’è qualche piccolo ritocchino da fare su alcune questioni sulla quali abbiamo idee diverse. Ma questo sforzo – insiste il presidente della Puglia – che stai facendo non è privo di costo politico. E io che ho dovuto patire tantissimo da questo punto di vista, so che è la strada giusta. Ti puoi aspettare la collaborazione della Puglia».

Emiliano “corteggia” Salvini: Scalfarotto si stizzisce

Un elogio, quello di Emiliano a Salvini, che il numero uno del Carroccio incassa col sorriso. E che non passa certo inosservato ai compagni di centro-sinistra dell’ex magistrato, i quali – piccati a dir poco – immediatamente insorgono via social. In testa a tutti Ivan Scalfarotto di Iv, protagonista di una sfida elettorale fratricida con il governatore pugliese – ed evidentemente ancora mal digerita – che su Twitter cinguetta: «Non pago dell’appoggio al sindaco di CasaPound, oggi Michele Emiliano si schiera (a parte qualche “ritocchino”, dice) direttamente con #Salvini offrendogli “la collaborazione della Puglia”. Con tanti cari saluti a quelli che non votare Emiliano era fare un favore alla destra».

I renziani risentiti commentano inaciditi

E così, prendendo due piccioni con una fava, Scalfarotto rimbecca Emiliano sulla vecchia diatriba elettorale e sull’odierno endorsement al competitor di centrodestra. Non è un caso, de resto, che arrivino proprio dagli esponenti di Italia Viva i primi commenti a caldo sulle parole rivolte dal governatore pugliese al rivale leghista. E così, un altro deputato renziano, Marco Di Maio, sempre via Twitter sentenzia: «“#Salvini sta facendo un grande sforzo per delineare una visione di Paese” dice #Emiliano. Dopo l’endorsement a Casapound non poteva mancare quello alla Lega. Chissà cosa ne pensano gli amici del Pd che definirono la candidatura di @ivanscalfarotto “un aiuto alle destre”…». Stessa osservazione. Stesso risentimento...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )