L’amico si sente male e loro rubano un’ambulanza dal deposito: «Ci metteva troppo ad arrivare»

giovedì 17 Giugno 19:33 - di Luciana Delli Colli
rubano ambulanza

Un amico si era sentito male e l’ambulanza, per i loro gusti, ci stava mettendo troppo ad arrivare. Così una intraprendente coppia di amici napoletani, entrambi 31enni e incensurati, ha deciso di andare direttamente alla “fonte” e rubarne una. È successo a Napoli, nel quartiere San Giovanni a Teduccio, nella zona orientale della città. I due sono poi stati arrestati per rapina.

Rubano l’ambulanza per soccorrere l’amico

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, i due sono andati al deposito della Croce rossa perché l’ambulanza che doveva intervenire per un loro amico colto da malore, a loro dire, tardava ad arrivare. Nel deposito hanno minacciato il custode e, nonostante quest’ultimo avesse spiegato, che era inutile portare via un’ambulanza, dato che sul posto non era presente un medico, ne hanno lo stesso rubata una.

I sanitari erano già intervenuti

I due, a bordo dell’ambulanza, hanno quindi fatto rotta verso la strada in cui si trovava l’amico e dove era atteso l’intervento dei sanitari. Che nel frattempo era già avvenuto. L’uomo colto da malore era infatti già stato trasportato in ospedale. I due, invece, sono stati arrestati per rapina.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )